domenica 16 Marzo 2014 ore 15:00
JAM DAY per JAZZ A MIRA 2014

JAM Day
ore 15.00-20.00
Auditorium della Biblioteca di Oriago (VE), Ex Cinema Italia

ore 15.00-17.00
Allievi della scuola Thelonious Monk di Mira

MONK INDIGO
diretto da
MAURO BORDIGNON

Michele Miranese, sax
Giuseppe Martinato, chitarra
Francesco Torricelli, chitarra
Davide Gavagna, basso
Alessandro Aviazzi, contrabbasso
Giovanni Mantineo, batteria

THE GEORGE SEPTET
diretto da
ALESSANDRO FEDRIGO

Elena Bottaro, voce
Daniel Salinas, sax
Alessandro Ligorio, tromba
Marco Sandano, piano
Enrico Antonello, chitarra
Alessandro Fiori, contrabbasso
Nicola Spangaro, batteria

THE RIVIERA'S METRONOMES
diretto da
ALESSANDRO FEDRIGO

Luciano Canton, tromba
Roberta Doni, sax
Diego Cabrele, sax
Lionello Negri, chitarra
Nicola Novello, basso
Jacopo Matteucci, batteria

THE YOUNG CLUSTERS
diretto da
NICOLA PRIVATO

Anna Bacciolo, sax
Matteo Zennaro, chitarra
Simone Martini, basso
Tommaso Bobbo, batteria
Filippo Pesce, batteria

*

ore 17.00-19.00

Ensemble Elettrofoscari - Università Ca' Foscari di Venezia
Prof. Daniele Goldoni, tromba
Jacopo Giacomoni, sassofono
Eleonora Del Grosso, tastiera
Massimiliano Cappello, chitarra elettrica
Carlo Siega, chitarra elettrica
Marco Centasso, contrabbasso
Raul Catalano, batteria


Big Band UniPd - Università degli Studi di Padova
Maestro/Direzione
Alessandro Fedrigo

Trombe
Ludovico Rinco Dimitri Tormene, Giovanni Vettore, Benedetto Ruperti, Riccardo Vidotto
Sassofoni
Giacomo Gasparotti, Simone Silvestrini, Carlo Bravin, Ezio Torassa, Mattia Soloperto, Roberto Raga, Luigi Quintieri, Francesco Guidolin, Alessandro Dotto
Tromboni
Marco Convertino, Mattia Zago, Davide Costantini

Pianoforte
Giordano Giordani

Basso elettrico/contrabbasso
Alessandro Arcuri
Batteria
Benedetto Frizziero

Ingresso libero e gratuito.


*

ore 22.00
Ostaria “Dai Kankari” di Marano di Mira (VE)

Open live set + jam session
Moment’s Notice
Fabio Perina, sax
Umberto Basili, piano
Stefano Scandolaro, basso/contrabbasso
Enrico Fabris, batteria

Ingresso libero e gratuito.

Auditorium della Biblioteca di Oriago e Ostari Dai Kankari di Marano
Oriago (VE), e Marano (VE)

Biblioteca di Oriago, Ex Cinema Italia, via Venezia 171/172, 30034 Oriago (VE) – tel. 041429394 Ostaria “Dai Kankari”, via Fossa Donne 93, 30034 Marano di Mira (VE) – tel. 041 479594

La rassegna si chiude domenica 16 marzo con il “JAM Day” con due appuntamenti a ingresso libero e gratuito.
La scuola di musica Thelonious Monk, cuore e anima del ‘Jazz a Mira’, conosciuta in tutta Italia come uno dei centri più importanti dedicati al jazz, festeggia il decennale attraversando la storia della musica del Novecento; quattro formazioni coordinate da tre docenti saliranno sul palco presso l’auditorium della Biblioteca di Oriago (dalle 15.00 alle 17.00): “Monk Indigo” diretta da Mauro Bordignon, “The George Septet” e “The Riviera’s Metronomes” dirette da Alessandro Fedrigo, infine “The Young Clusters” diretta da Nicola Privato.
A seguire (dalle 17.00 alle 19.00), l’ensemble Elettrofoscari dell’Università Ca’ Foscari di Venezia; coordinato dal professor Daniele Goldoni, il gruppo è costituito da studenti-musicisti e propone un repertorio originale in cui non manca l’approccio improvvisativo. Infine, la Big Band UniPD dell'Università degli Studi di Padova, progetto diretto dal bassista e compositore Alessandro Fedrigo, è formato da studenti, personale docente e amministrativo. Il loro repertorio comprende brani con arrangiamenti originali, tra gli altri di Ettore Martin, Daniele Santimone e Marcello Tonolo.
La programmazione di JAM chiuderà presso Ostaria “Dai Kankari” di Marano di Mira (ore 22.00); il quartetto “Moment’s Notice” con Fabio Perina (sax), Umberto Basili (piano), Stefano Scandolaro, (basso/contrabbasso)e Enrico Fabris (batteria) proporrà un live set cui seguirà una jam session aperta al pubblico.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO A TUTTI GLI APPUNTAMENTI DELLA GIORNATA.

Info: 3460809542

*

Info
www.jazzamira.it
www.facebook.com/jazzamira
info@jazzamira.it

Benvenuto su www.animajazz.eu/wordpress.
Il sito di AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della musica. Animajazz e Blues Fires sono ascoltabile anche via WEB in podcast da questo sito e collegandosi negli orari di programmazione a www.puntoradio.fm.

Dopo una piccola pausa riprendono i concerti per l'edizione 2019 del Barga Jazz Festival. Il 17 Agosto sarà la volta del Note Noire Quartet composto da Ruben Chaviano al violino, Roberto Beneventi alla fisarmonica, Tommaso Papini alla chitarra e Mirco Capecchi al contrabbasso. Il quartetto è nato sulla ricerca di repertori tradizionali e l'infinita possibilità di contaminazione tra gli stessi. Nel 2013 esce "Incontri", nel 2015 il secondo album "Oltreconfine" e nel 2019, per Alfamusic/EGEA esce "Nadir". Attivi sulla scena dal 2011, i Note Noire sono stati invitati ad esibirsi all'interno di programmazioni prestigiose quali Royal Albert Hall (UK), Rhino Jazz Festival (FR), LongLake Festival (CH), Piacenza Jazz Fest (IT) e Pisa Jazz (IT). In contemporanea, presso OXO Collection – The Gallery, sarà possibile visitare la mostra “stare” di Fabio Maestrelli (aperta dal 16 al 31 agosto). Sabato 17 Agosto ore 21:00 – Piazza Salvo Salvi – Barga Ingresso 10 Euro. Info e prenotazioni: TEL. 0583723860 – info@bargajazz.it – www.bargajazz.it - - - - - - Confermata per il 18 di agosto Barga IN Jazz (la festa del jazz...) La giornata, che si è ormai trasformata nel più coinvolgente appuntamento dell'estate di Barga, sarà inaugurata alle ore 17 dalla Large Street Band che guiderà il pubblico tra le strade e le piazze del centro storico. Alle ore 18 il concerto di Vittorio Alinari in solo presso la Chiesa di S. Elisabetta in una cornice suggestiva e spirituale. La manifestazione si concluderà poi in serata con una grande jam session in Piazza del Teatro con la resident band del BargaJazz Club. Il BargaJazz Festival proseguirà quindi fino al 31 di agosto con il concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra jazz, quest'anno dedicato alla musica del trombettista statunitense Dave Douglas. Tra glia artisti ospiti del festival: Pietro Tonolo, Alessandro Fabbri, Stefano Battaglia, Louis Gonzalez. Il programma completo è disponibile sul nuovo sito www.bargajazz.it.
15
Ago
animajazz::notizie
77 letture - Share

Nella puntata n° 249 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 16 Agosto alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- KENNY WAYNE SHEPHERD – CD “Lay It On Down – Limited_Edition” - “She's $$$” (2017); 1a foto a sinistra 2- NAKIA – CD “Blues Grifter” - “Double Trouble” (2018); 1a foto a destra 3- DIRTY DAVE OSTI – CD “Midnight Mojo Man” - “Walk Before You Run” (2018); 1a foto 1a fila sotto 4- BOOGIE PATROL – CD “Man on Fire” - “ Hard To Tell You” (2017); 3a foto 1a fila sotto 5- ZAC HARMON – CD “Mississippi Bar BQ” - “Sunday Morning After Saturday Night” ; 2a foto 1a fila sotto 6- DELBERT McCLINTON And Self-Made Men + Dana – CD “Tall, Dark, &Handsome” - “Mr.Smith”; 3a foto 2a fila sotto 7- GODBOOGIE – CD “Play Music & Dance” - “Honey Badger” (2017 - Vizztone); 1a foto 2a fila sotto 8- BOBBY RUSH – CD “Sitting On Top Of The Blues” - “Sweet Lizzy”; 2a foto 2a fila sotto 9- JONA’S BLUES BAND & FERNANDO JONES – CD “Jona’s Blues Band Meets Fernando Jones” – “Oil and Water” (Blues Made In Italy); 1a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
15
Ago
animajazz::blues fires
167 letture - Share

Nella puntata n° 879 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 13 Agosto alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – TOMMASO STARACE Quintet – CD “Eleuthera All That Jazz” - “Blues For Eleuthera” (Music Center); 1a foto a sinistra 2 – CESARE PASTANELLA Afrodiaspora – CD “The Round Trip” - “Sara” (Alfamusic); 1a foto a destra 3 – KENNEY POLSON – CD “For Lovers Only” - “Blessed”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – REBECCA DUMAINE And The Dave Miller Combo – CD “Chez Nous” - “I've Never Been In Love Before”; 3a foto 1a fila sotto 5 – ROMANE E DANIEL JOHN MARTIN – CD “Rendez-Vous” - “Rendez-Vous” (Tosky); 2a foto 1a fila sotto 6 – CONIECE WASHINGTON – CD “Shades of Shirley Horn” - “Don't Let the Sun Catch You Cryin”; 3a foto 2a fila sotto 7 – CHIARA RAIMONDI – CD “Sospesa” - “Sospesa” (Koinè - Dodicilune);1a foto 2a fila sotto 8 – FRED HERSCH – CD “Begin Again” - “Forward Motion” (Palmetto Records); 2a foto 2a fila sotto 9- ; 1a foto 3a fila sotto 10-; 2a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
10
Ago
animajazz::animajazz
342 letture - Share

Nella puntata n° 248 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 9 Agosto alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- MARK CAMERON – CD “On A Roll” - “On Your Way To The Top”; 1a foto a sinistra 2- JERSEY SWAMP CATS – CD “Go Cat Go!I” - “Get Evil”; 1a foto a destra 3- MARIA MULDAUR – CD “....First Came Memphis Minnie” - “I'm Sailing”; 1a foto 1a fila sotto 4- BRUCE KATZ – CD “Solo Ride” - “Crescent Crawl”; 3a foto 1a fila sotto 5- ANNIKA CHAMBERS – CD “Kiss My Sass” - “You Can't Win” (Vizztone); 2a foto 1a fila sotto 6- BILLY PRICE – CD “Dog Eat Dog” - “Dog Eat Dog”; 3a foto 2a fila sotto 7- HEATHER NEWMAN – CD “Rise From The Flames” - “Im Coming For You” (Vizztone - Nico De Cock - Facebook BPII); 1a foto 2a fila sotto 8- KRIS BARRAS BAND – CD “The Divine and Dirty” - “Wrong Place, Wrong Time” 2018; 2a foto 2a fila sotto 9- DANIELE GIGLI – CD “Mud Slide Dan” - “Join My Ride”; 1a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
8
Ago
animajazz::blues fires
154 letture - Share

Secondo appuntamento per BargaJazz Festival Venerdì 9 agosto con il trio di Roberto Cecchetto. Un ritorno a Barga per l'eccezionale chitarrista che ha fatto parte della BargaJazz Orchestra in molte edizioni del Festival. Chitarrista dalla forte identità musicale, ha iniziato la sua carriera con il progetto di Enrico Rava “Electric Five” partecipando ai maggiori festival europei. Moltissime le collaborazioni internazionali: Richard Galliano, Michel Godard, Tony Scott, Kenny Wheeeler, Daniel Humair e molti altri. Nel 2007 e 2010 ha ricevuto il premio “Top Jazz” dalla rivista Musica Jazz. Core Trio è il suo nuovo progetto, una musica libera da formalismi e preconcetti realizzata insieme a due tra i musicisti più interessanti e di talento dell’attuale scena musicale italiana, Andrea Lombardini al basso e Phil Mer alla batteria. Le composizioni originali scritte da Roberto Cecchetto sono solo il punto di partenza per solcare orizzonti inesplorati senza mai dimenticare il passato. Venerdì 9 Agosto ore 21:00 – Giardini di Villa Moorings – Barga Ingresso 10 Euro. Info e prenotazioni: TEL. 0583723860 – info@bargajazz.it – www.bargajazz.it - - - - - - Sabato 10 agosto il festival si sposta a Camporgiano nella Piazzetta Estense per il concerto del trio del batterista Piero Orsi con Rossano Emili ai Saxes e Luca Giovacchini alla chitarra. Un omaggio alla musica del leggendario batterista Paul Motian. Frutto di una ormai consolidata collaborazione con ALDES di Roberto Castello, l'evento a Casa Pascoli dell'11 agosto dal titolo “Mbira”, con la partecipazione di musicisti e danzatori in un progetto originale dedicato all'Africa. Un trio d'eccellenza quello che si esibirà il 12 agosto al Teatro dei Differenti con Dado Moroni, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto, mentre il 13 agosto Michela Lombardi presenterà il suo nuovo progetto dedicato alla musica di Sting rivisitata in chiave jazzistica. Dopo una piccola pausa il Festival continuerà il 17 di Agosto che vedrà protagonista il gruppo Note Noire in Piazza Salvo Salvi in occasione della mostra “Stare” di Fabio Maestrelli presso OXO Collection – The Gallery. Confermata per il 18 di agosto Barga IN Jazz (la festa del jazz...) La giornata, che si è ormai trasformata nel più coinvolgente appuntamento dell'estate di Barga, sarà inaugurata alle ore 17 dalla Large Street Band che guiderà il pubblico tra le strade e le piazze del centro storico. Alle ore 18 il concerto di Vittorio Alinari in solo presso la Chiesa di S. Elisabetta in una cornice suggestiva e spirituale. La manifestazione si concluderà poi in serata con una grande jam session in Piazza del Teatro con la resident band del BargaJazz Club. Il BargaJazz Festival proseguirà quindi fino al 31 di agosto con il concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra jazz, quest'anno dedicato alla musica del trombettista statunitense Dave Douglas. Tra glia artisti ospiti del festival: Pietro Tonolo, Alessandro Fabbri, Stefano Battaglia, Louis Gonzalez. Il programma completo è disponibile sul nuovo sito www.bargajazz.it.
8
Ago
animajazz::notizie
70 letture - Share

Sarà la voce di Diana Torto con il Trio Ammentos ad aprire giovedì 8 agosto, presso i giardini di Villa Moorings, il BargaJazz Festival 2019, che proseguirà per tutto il mese. Diana Torto è considerata una delle più importanti cantanti di jazz in Italia ed ha collaborato con musicisti quali Kenny Wheeler, John Taylor, Anders Jormin, Palle Danielsson, Mike Stern, Enrico Pieranunzi, Uri Caine, Paolo Fresu e molti altri. A Barga presenta un progetto insieme al Trio Ammentos composto da Peo Alfonsi alla chitarra, Fausto Beccalossi alla fisarmonica e Salvatore Maiore al contrabbasso. Il repertorio comprende composizioni di Salvatore Maiore nate dalla rielaborazione di testi tratti dall’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters, oltre ad alcuni brani tratti dal repertorio strumentale del trio adattati per voce. Un viaggio musicale che rappresenta le diverse sfumature dell’animo umano attraverso la testimonianza dei personaggi di Spoon River interpretati dalla stupenda vocalità della Torto e accompagnati dalle musiche del trio. Sempre nella suggestiva cornice di Villa Moorings venerdì 9 agosto si esibirà il chitarrista Roberto Cecchetto, già vecchia conoscenza di Barga per aver militato nella BargaJazz Orchestra in molte edizioni del Festival. Core Trio è il suo nuovo progetto, una musica libera da formalismi e preconcetti realizzata insieme a due tra i musicisti più interessanti e di talento dell’attuale scena musicale italiana, Andrea Lombardini al basso e Phil Mer alla batteria. Le composizioni originali scritte da Roberto Cecchetto sono solo il punto di partenza per solcare orizzonti inesplorati senza mai dimenticare il passato. Il festival si sposterà poi per il 10 di agosto a Camporgiano nella Piazzetta Estense per il concerto del trio del batterista Piero Orsi con Rossano Emili ai Saxes e Luca Giovacchini alla chitarra. Un omaggio alla musica del leggendario batterista Paul Motian. Frutto di una ormai consolidata collaborazione con ALDES di Roberto Castello, l'evento a Casa Pascoli dell'11 agosto dal titolo “Mbira”, con la partecipazione di musicisti e danzatori in un progetto originale dedicato all'Africa. Un trio d'eccellenza quello che si esibirà il 12 agosto al Teatro dei Differenti con Dado Moroni, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto, mentre il 13 agosto Michela Lombardi presenterà il suo nuovo progetto dedicato alla musica di Sting rivisitata in chiave jazzistica. Dopo una piccola pausa il Festival riprenderà il 17 di Agosto che vedrà protagonista il gruppo Note Noire in Piazza Salvo Salvi in occasione della mostra “Stare” di Fabio Maestrelli presso OXO Collection – The Gallery. Confermata per il 18 di agosto Barga IN Jazz (la festa del jazz...) La giornata, che si è ormai trasformata nel più coinvolgente appuntamento dell'estate di Barga, sarà inaugurata alle ore 17 dalla Large Street Band che guiderà il pubblico tra le strade e le piazze del centro storico. Alle ore 18 il concerto di Vittorio Alinari in solo presso la Chiesa di S. Elisabetta in una cornice suggestiva e spirituale. La manifestazione si concluderà poi in serata con una grande jam session in Piazza del Teatro con la resident band del BargaJazz Club. Il BargaJazz Festival proseguirà quindi fino al 31 di agosto con il concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra jazz, quest'anno dedicato alla musica del trombettista statunitense Dave Douglas. Tra gli artisti ospiti del festival: Pietro Tonolo, Alessandro Fabbri, Stefano Battaglia, Louis Gonzalez, Tony Cattano, Andrea Garibaldi, Federica Gennai. Il programma completo è disponibile sul nuovo sito del festival www.bargajazz.it.
7
Ago
animajazz::notizie
105 letture - Share

Nella puntata n° 878 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 6 Agosto alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – CHRISTOPHER HOLLIDAY – CD “Telepathy” - “Hallucinations”; 1a foto a sinistra 2 –ILEANA MOTTOLA - CD “All My Tomorrows” - “In A Sentimental Mood” (Alfamusic); 1a foto a destra 3 – SNACK CAT - EP “Snack Cat” - “Path”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – FEDERICO BONIFAZI – CD “Autumn-Color-Suite” - “Monkey's” 2019 ; 3a foto 1a fila sotto 5 – WAYNE WALLACE Latin Jazz Quintet – CD “The Rhythm Of Invention” - “In A Mist”; 2a foto 1a fila sotto 6 – YOLANDA DUKE & ARTURO SANDOVAL – EP”Contigo En La Distancia” - ”Contigo En La Distancia”; 3a foto 2a fila sotto 7 – FRANCESCO TRISTANO - CD “Tokyo Stories” - “Gate of Entry”; 1a foto 2a fila sotto 8 - ELIZABETH TOMBOULIAN – CD “Love's In Need Of Love Today” - “Exactly Like You” ; 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
4
Ago
animajazz::animajazz
313 letture - Share

Tutto pronto per il BargaJazz Festival 2019, dall'8 al 31 di Agosto. Moltissimi gli appuntamenti tra concerti, seminari ed eventi collaterali. Nucleo centrale del festival rimane il concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra jazz, quest'anno dedicato alla musica del trombettista statunitense Dave Douglas. Ospite del Festival e della BargaJazz Orchestra sarà lo stesso Douglas, che si esibirà al Teatro dei Differenti il 23 e 24 Agosto. Riprende, dopo due anni di stop, anche il BargaJazz Contest (19 e 20 agosto), il concorso dedicato ai gruppi emergenti che vede la partecipazione di gruppi provenienti da tutta Italia e dall'estero. Particolare attenzione è dedicata all'originalità dei progetti presentati. Nell’ambito del Contest ogni anno viene assegnato un premio al miglior gruppo emergente ed un premio speciale al miglior solista dedicato a Luca Flores. (eccezionale pianista scomparso nel '95, militante nell'orchestra di Barga Jazz nelle prime edizioni del Festival). Confermata per il 18 di agosto Barga IN Jazz (la festa del jazz) che vedrà il centro storico di Barga invaso da tantissimi musicisti di Jazz. La giornata, che si è ormai trasformata nel più coinvolgente appuntamento dell'estate di Barga, sarà inaugurata alle ore 17 dalla Large Street Band che guiderà il pubblico tra le strade e le piazze del centro storico. In ogni piazzetta si esibirà un gruppo di jazz di diverso stile, dal Dixieland alla Fusion passando per il Bebop e il Modale. Una vera e propria vetrina dei giovani gruppi di jazz provenienti da Siena Jazz e dai Conservatori ad indirizzo Jazzistico. Alle ore 18 il concerto di Vittorio Alinari in solo presso la Chiesa di S. Elisabetta in una cornice suggestiva e spirituale. La manifestazione si concluderà poi in serata con una grande jam session in piazza del Teatro con la resident band del BargaJazz Club: Simone Venturi, Leonardo Gnesi e Federico Cardelli. Per i concerti si alterneranno sui palchi alcuni nomi importanti del jazz italiano. Partenza l'8 ed il 9 Agosto con due concerti nei Giardini di Villa Moorings: Diana Torto & Trio Ammentos e Roberto Cecchetto Core Trio. Frutto di una ormai consolidata collaborazione con ALDES di Roberto Castello, l'evento a Casa Pascoli dell'11 agosto dal titolo “Mbira”, con la partecipazione di musicisti e danzatori in un progetto originale dedicato all'Africa. Un trio d'eccellenza quello che si esibirà il 12 agosto al Teatro dei Differenti con Dado Moroni, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto, mentre il 13 agosto Michela Lombardi presenterà il suo nuovo progetto dedicato alla musica di Sting rivisitata in chiave jazzistica. Il Teatro dei Differenti ospiterà il 22 di Agosto la Lydian Sound Orchestra di Riccardo Brazzale eletta dalla rivista MusicaJazz miglior formazione dell'anno. Collaborazioni importanti anche con il mondo dell'arte per il concerto del 17 agosto, che vedrà protagonista il gruppo Note Noire in Piazza Salvo Salvi in occasione della mostra “Stare” di Fabio Maestrelli presso OXO Collection – The Gallery. Dal 26 al 31 agosto nel nuovo spazio all'aperto del Parco S.Elisabetta, si terrà una serie di concerti basati su produzioni originali e presentazione di recenti lavori discografici: Alessandro Fabbri Five WInds con ospite Pietro Tonolo, il duo di Stefano Battaglia e Mirco Mariottini, Tony Cattano “Naca” Quartet, Andrea Garibaldi trio, il progetto “Hermético” del sassofonista Rossano Emili sulla musica di Hermeto Pascoal e la produzione “En Clave de Serrat” del pianista Louis Gonzàlez dedicata alla musica di Joan Manuel Serrat. Non mancherà un momento di riflessione sul difficile ruolo del musicista jazz in Italia, ma anche sui 34 anni dalla nascita del festival, affidato a Bruno Tommaso e Francesco Martinelli in una conferenza dal titolo "Mission Impossible, il musicista jazz in Italia" che si terrà il 24 agosto alle ore 18 a Palazzo Pancrazi a Barga. Il programma completo è disponibile sul sito www.bargajazz.it info: www.bargajazz.it – www.barganews.com – info@bargajazz.it – Tel. 0583723860
2
Ago
animajazz::notizie
80 letture - Share

Nella puntata n° 247 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 2 Agosto alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- COCO MONTOYA – CD “Coming In Hot” - “Lights Are On But Nobodys Home” (Alligator); 1a foto a sinistra 2- BLACK PATTI – CD “Red Tape” - “I'll Never Come Back Home”; 1a foto a destra 3- JOAKIM TINDERHOLT & His Band – CD “You Gotta Do More” - “Its Your Voodoo Working”; 1a foto 1a fila sotto 4- JP REALI – CD “A Highway Cruise” - “My Baby Loves To Boogie”; 3a foto 1a fila sotto 5- KENNY BEEDY EYES SMITH – CD “The House Bumpers” - “Keep On Pretending”; 2a foto 1a fila sotto 6- GRADY CHAMPION – CD “Steppin'In A Tribute To ZZ Hill” - “When It Rains It Pours”; 3a foto 2a fila sotto 7- ROGER HURRICANE WILSON – CD “Live at Madlife-Woodstock” - “Third Degree”; 1a foto 2a fila sotto 8- THE NICK MOSS Band – CD “Lucky Guy!” - “Lucky Guy” (Alligator); 2a foto 2a fila sotto 9- BETTA BLUES SOCIETY - CD " Roots" - "You Better Run"; 1a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
1
Ago
animajazz::blues fires
150 letture - Share

Nella puntata n° 877 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 30 Luglio alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – FRUBERS IN THE SKY – CD “Affetti Speciali” - “Il Trasloco di Sophie” (Emme Records); 1a foto a sinistra 2 – ÒLIGO – CD “Laura” - “Siena” (Dodicilune); 1a foto a destra 3 – HUW WARREN-MARK LOCKHEART – CD “New Day - Live at Livio Felluga Winery” - “New Day” (CAM); 2.a foto 1a fila sotto 4 – GIUSY CONSOLI – CD “So This Is Love – A Tribute to Billy Strayhorn” - “The Star Crossed Lovers” (Splasc(H) Records); 3a foto 1a fila sotto 5 – CLAUDIO Jr. DE ROSA – CD “Forces” - “Join Me Now!”; 2a foto 1a fila sotto 6 – PAT BATTSTONE (feat. Chiara Liuzzi & Giorgia Santoro) – CD “Last Taxi: New Destinations” - “Sunrise Over A Painted Desert”; 3a foto 2a fila sotto 7 – RICCARDO FEDERICI QUARTET . CD “Istante” - “Istante” (Alfamusic); 1a foto 2a fila sotto 8 – LARRY CORBAN - CD “Emergence” - “On The Fly”; 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
29
Lug
animajazz::animajazz
236 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, e “Blues Fires” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il martedì dalle 20:30 alle 21:25;
BLUES FIRES” il venerdi dalle 20:30 alle 21:25;
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      18/02/2020: animajazz 906
      14/02/2020: blues fires 275
      11/02/2020: animajazz 905
      07/02/2020: blues fires 274
      04/02/2020: animajazz 904
      31/01/2020: blues fires 273
      28/01/2020: animajazz 903
      24/01/2020: blues fires 272
      21/01/2020: animajazz 902
      17/01/2020: blues fires 271
      14/01/2020: animajazz 901
      10/01/2020: blues fires 270
      07/01/2020: animajazz 900
      03/01/2020: blues fires 269
      31/12/2019: animajazz 899
      27/12/2019: blues fires 268
      20/09/2009: Speciale 1