sabato 23 Marzo 2019 ore 21:00
FRANCESCA AJMAR 5tet ospite HECTOR "COSTITA" BISIGNANI

Francesca Ajmar_voce, Michele Franzini_piano, Tito Mangialajo Rantzer_cb,Vittorio Sicbaldi_batteria

Bià Jazz Festival 2019 - Coop. Rinascita
Abbiategrasso (MI)

Via Novara, 2

Bià Jazz Festival 2019 - XIII edizione
Direttore Artistico: Massimo Colombo

inizio spettacolo h 21,00
ingresso 10 euro (cena facoltativa su prenotazione + concerto 25 euro)
info 339/5710042 -347/7714643

FRANCESCA AJMAR 5tet ospite HECTOR "COSTITA" BISIGNANI
Presentazione del nuovo CD “Estrada do Sol” (A-Beat Records).
Hector Costita suona Jazz e Bossa Nova in modo estremamente elegante, raffinato, swingante e sempre coinvolgente. Ha registrato una infinità di dischi con i piu' grandi della Bossa Nova: Sérgio Mendes, Hermeto Pascoal, Tom Jobim, João Donato, Edu Lobo,Chico Buarque, João Gilberto, Johnny Alf, Dick Farney, Elis Regina, Milton Nascimento, Zimbo Trio, Wilson Curia.
Col quartetto di Francesca Ajmar, considerata una delle maggiori interpreti di Jazz e di musica brasiliana in Italia, presenterà questo nuovo CD a nome della cantante, appena pubblicato per la prestigiosa etichetta A-Beat.

Benvenuto su www.animajazz.eu/wordpress.
Il sito di AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della musica. Animajazz e Blues Fires sono ascoltabile anche via WEB in podcast da questo sito e collegandosi negli orari di programmazione a www.puntoradio.fm.

Esce per Map Il Viaggio, l’omaggio per pianoforte di Francesco Di Giovanni all’eterno tema dell’errare. Al pianoforte la compagna di vita e di musica Gabriella De Nardo. “Il Viaggio è la condizione in cui vivo e sono vissuto, e forse è la condizione in cui spesso inconsapevolmente vive ciascuno di noi. Poche valigie, sempre pronte, cuore in tumulto, e sogni, tanti sogni, soprattutto quello di dare un senso a qualcosa che non sei stato tu a stabilire, ovvero il semplice fatto di esistere.” Dopo il successo di Rock in Jazz, Francesco Di Giovanni torna alla sua formazione storica, quella classica, e lo fa contagiando il pianismo rigoroso di Gabriella De Nardo del suo linguaggio per chitarra, altrettanto rigoroso eppure pieno di incursioni nei linguaggi delle sue passioni di ieri e di oggi: il jazz e il rock. Ne esce un album delicato e assieme pieno di sorprese, composto eppure totalmente fuori dalle convenzioni. Oltre a Gabriella De Nardo, che ha contribuito su una traccia anche in veste di soprano, il cd vanta la collaborazione con la chitarra di Fabio Fasano e il pianoforte di Carlo Maria Cordio che duetta in Mari lontani, brano a quattro mani. La musica sarà disponibile anche in partitura.
18
Giu
studioalfaufficiostampa@gmail.com::notizie
6 letture - Share

La settimana numero #72 di "Jazz. Un disco al giorno" è interamente dedicata al giovane jazz italiano: ascolteremo cinque dischi di musicisti nella prima fase della loro carriera, un focus per sottolineare il livello ormai raggiunto dai loro lavori e per continuare il percorso intrapreso dalla nostra striscia quotidiana che ha spesso affiancato i dischi dei giovani jazzisti a quelli di formazioni più consolidate e interpreti già affermati. Cinque lavori rappresentano, come è ovvio, una percentuale minima rispetto alla totalità delle proposte ma, come è altrettanto acile immaginare, nelle prossime settimane ci sarà spazio per ascoltare altri lavori proposti da talenti emergenti. Jazz. Un disco al giorno è un programma di Fabio Ciminiera su RadiostART in onda tutti i giorni dal lunedi al venerdì alle 18. La pagina di riferimento è invece Il tempo di un altro disco. Per ascoltare il programma basta andare su www.radiostart.it oppure utilizzare il player disponibile sulla pagina facebook.com/radiostart.it o la app TuneIn, gratuita sia per i dispositivi Apple che Android. Il link per scaricare tutti i podcast, invece, è www.radiostart.it/blog/category/jazz-un-disco-al-giorno/
18
Giu
Fabio Ciminiera::notizie
5 letture - Share

Nella puntata n° 871 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 18 Giugno alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – GIOVANNI GUIDI – CD “Avec Les Temps” - “No Taxi” (ECM). 1a foto a sinistra 2 – FEDERICO CALCAGNO & THE DOLPHIANS – CD “From Another Planet” - “Out There” (Emme Records); 1a foto a destra 3 – JEFF DENSON – CD “Live” - “For a Brand New Day”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – FRANCESCA GEMMO – CD “Ad Libitum” - “Sipari Uno” (Dodicilune); 3a foto 1a fila sotto 5 – RICHARD FORD – CD “Basso Profondissimo” - “Malibu”; 2a foto 1a fila sotto 6 – LUCA – CD “Lions” - “Lions”; 3a foto 2a fila sotto 7 – MARC JORDAN – CD ”Both Sides” - “The Nearness of You” ; 1a foto 2a fila sotto 8 – MIRCO PEDROTTI- CD “Durch” - “Frènètique” (nusica.org); 2a foto 2a fila sotto > Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
15
Giu
animajazz::animajazz
88 letture - Share

NEVERWAS RADIO FEST 2019 III edizione 28 - 29 - 30 giugno 2019 Corgeno (VA) Spiaggia pubblica canottieri Il 28, 29 e 30 giugno torna il NeverWas Radio Fest, la festa in spiaggia più cool dei sette laghi. Anche quest’anno Corgeno -il piccolo paesino adagiato sulle rive del lago di Comabbio- diventerà il cuore pulsante della musica indipendente del varesotto. Saranno ben 16 (8 local e 8 provenienti da tutta Italia) gli artisti che si esibiranno sui due palchi del NeverWas Radio Fest: l’ultrafotogenico Magda Stage, ricavato da un furgoncino Volkswagen T3 dell’87, e il Main Stage, incorniciato dagli alberi e dalle stelle. Ricercatezza, sperimentazione e qualità sono i perni della direzione artistica del festival, senza limitazioni di genere musicale o appartenenza. LINE UP Venerdì 28 Giugno Inizio concerti ore 21:00 Main Stage > Modulaar - Bienoise Magda Stage > Pitch the Noise records presents Leaftape Experie