Benvenuto su www.animajazz.eu/wordpress.
Il sito di AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della musica. Animajazz e Blues Fires sono ascoltabile anche via WEB in podcast da questo sito e collegandosi negli orari di programmazione a www.puntoradio.fm.

Comunicato Stampa Skyline Management, Press & Booking Agency del 20 febbraio 2020. OGGETTO: USCITA IN DIGITALE DELL’ALBUM “INSIDE DREAMS” DI MAURIZIO MECENERO QUINTET (ED. PRELUDIO S.R.L. Milano) Skyline Management ha il piacere di comunicare l’uscita in digitale del terzo album di Maurizio Mecenero Quintet “INSIDE DREAMS” (Ed. Preludio S.r.l., Milano). L’album da oggi è disponibile su Apple Music, iTunes, Google Play, Deezer, Spotify, Amazon e Timmusic. INSIDE DREAMS MAURIZIO MECENERO QUINTET: Maurizio Mecenero, guitar Francesco Signorini, keyboards Andrea Bevilacqua, bass Giulio Faedo, drums Valerio Galla, percussions. SPECIAL GUESTS: Gianluca Carollo, trumpet on track 1 Davide Devito, drums on tracks 4 and 6 Giovanni Forestan, sax on track 5 Federico Malaman, bass guitar on tracks 1 and 7 Davide Pezzin, bass guitar on tracks 4 and 6 Ricky Quagliato, drums on tracks 1 and 7 Inside Dreams è il titolo del terzo lavoro discografico di Maurizio Mecenero. Non è una “title track” ma solo un titolo che rappresenta il desiderio dell’autore di realizzare un disco che diventi la materializzazione fisica e il coronamento del proprio sogno interiore. Un invito a seguire sempre le proprie aspirazioni e a credere in se stessi senza compromessi e senza paura. Il CD, pubblicato il 19 ottobre 2019, ha già ottenuto riscontri molto favorevoli da parte dei media e della stampa specializzata, sia in Italia che all’estero. Website Maurizio Mecenero: www.mauriziomeceneroquintet.it Pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/meceneroquintet Preludio S.r.l.: http://www.preludiomusic.com/a/maurizio-mecenero-322-a.htm I brani di INSIDE DREAMS: -SONG FOR MILES Il disco, come se fosse un libro, si apre con una dedica dell’artista al grande Miles Davis. Uno sguardo al passato e a chi ha cambiato e reinventato la musica jazz più volte, gettando le basi della musica fusion. -TAKE AWAY Il brano ricorda le sonorità di chitarristi come Mike Stern e Chuck Loeb, è un pezzo “easy listening” e il titolo rappresenta proprio questo. Take Away è il mangiare di strada veloce e dinamico. Melodia e ritmo leggermente funky blues che disegnano un momento aperitivo in una grande città. -SILVER BLUES Un’ altra dedica a un grande autore e pianista del jazz: Horace Silver. Blues modale suonato in shuffle, questo pezzo prende spunto dal modo di comporre i blues di Horace Silver. Un pezzo un po’ fuori dagli schemi ma, nel contempo, melodico. -ENDLESS LOVE Una ballad con sonorità latine date dal sapiente lavoro di incastri tra il basso e le percussioni. Racconta la nascita e la fine di un grande amore, con tutto il suo percorso interiore tra amore, passione e dolore. Suonato alla chitarra interamente con le dita nello stile di Mark Knopfler, il pezzo è caratterizzato dalla linea di basso che parte e finisce in solitudine. Il basso suona una linea ad accordi nello stile di Tony Levin. -CRAZY DAY Giorno pazzo! Un pezzo pazzo per i cambi di tempo e di ambient continui. La melodia nella strofa è simmetrica e ripetitiva in un tempo in 7 quarti con il successivo inciso in stile Wes a ottave in 6 quarti. Sonorità funky anni ʾ70 con assolo centrale di sax e finale a sfumare con improvvisazione collettiva. -NOBODY’S LAND E’ il brano più caratteristico del disco, con sonorità che si ispirano al progressive rock degli anni ʾ70. Il titolo racconta di un paese desolato dove ci si sente persi. Parla di quell’emozione che si prova quando si perde la fiducia verso una persona cara e di quel deserto interiore di quando ci si sente davvero soli, incompresi e delusi. La melodia è cromatica e ipnotica. -COME UP Il titolo rappresenta la lotta, la dinamicità e la gioia. Come up per l’autore sta per emergere, sollevarsi dalle difficoltà, uscire dai problemi per ripartire con nuova grinta. Il pezzo inizia con la batteria e chitarra in solitudine, la batteria in uno swing veloce e la chitarra in modo libero che ricorda vagamente il tema del brano, ma reso in modo dissonante e un po’ acido, proprio come nella vita quando ci si trova in uno stato di crisi, per poi esplodere quando si reagisce. -BORDERLINE E’ un omaggio a Pat Metheny e al PMG. Il titolo è stato ispirato dall’ inciso del brano. La melodia si sviluppa sul filo di due tonalità cromatiche a toni lontani, come quando si cammina tra due mondi diversi. -LITTLE INFINITY E’ un pezzo d’amore dedicato alla fidanzata dell’autore. Ispirato dal film Colpa delle Stelle. “Gus, amore mio, non riesco a dirti quanto ti sono grato per il nostro piccolo infinito.” (citazione del film). CONTATTI: Maurizio Mecenero Cell. ++39 349 5439194 e-mail: mecequintet@gmail.com Website: www.mauriziomeceneroquintet.it Facebook: https://www.facebook.com/meceneroquintet MANAGEMENT & BOOKING: SKYLINE Management, Press & Booking Agency - Milano Rossella Del Grande e-mail: milani.gres@tiscali.it Tel.: ++39 02 58110517 Cell.: ++39 345 8861387 Twitter: @rossellaskyline Ringraziando per la cortese attenzione, porgo i miei più cordiali saluti. Rossella Del Grande SKYLINE Management, Press & Booking Agency Rossella Del Grande ++39 345 8861387 ++39 02 58110517 Twitter: @rossellaskyline milani.gres@tiscali.it
23
Feb
rossellaskyline::notizie
45 letture - Share

SKYLINE MANAGEMENT PRESS & BOOKING AGENCY ha il piacere di annunciare l’uscita del terzo album del chitarrista, compositore e docente vicentino MAURIZIO MECENERO, dal titolo “INSIDE DREAMS”, per l’etichetta milanese Preludio Srl. Il nuovo album in quintetto verrà presentato in concerto al Teatro Comunale di Thiene (VI) venerdi 15 novembre 2019, alle ore 21.15. "INSIDE DREAMS", ovvero entrare nei sogni espressi in musica del Maurizio Mecenero Quintet. Progetto nato nel 2011 alla pubblicazione di " Upward ", seguito, nel 2015, da "Secrets Of Light" che tracciano il percorso di crescita musicale del quintetto e del suo autore Maurizio Mecenero, che affondando le sue radici nella musica fusion, portano l'orecchio attento dell'ascoltatore alle sonorità eteree ed eleganti del Pat Metheny Group quanto a Mike Stern, Weather Report, Four Play. Tastierista della formazione è Francesco Signorini che ha curato tutti gli arrangiamenti, donando un respiro internazionale a tutti i brani dell'album. Il gruppo è supportato dall'estrosa fantasia ritmica di Giulio Faedo, dalla world music di Valerio Galla alle percussioni e dal tocco British di Andrea Bevilacqua al basso elettrico. Importanti figure musicali hanno collaborato alla nascita di INSIDE DREAMS. L'album può vantare la collaborazione di Federico Malaman, Ricky Quagliato, Davide Pezzin , Davide Devito , Gianluca Carollo , Giovanni Forestan. MAURIZIO MECENERO QUINTET: Maurizio Mecenero, guitar Francesco Signorini, keyboards Andrea Bevilacqua, bass Giulio Faedo, drums Valerio Galla, percussions. SPECIAL GUESTS DELLA SERATA DI PRESENTAZIONE: Federico Malaman Gianluca Carollo BIOGRAFIA DI MAURIZIO MECENERO: All'età di 14 anni inizia a studiare la chitarra privatamente con un maestro di Arzignano, suo paese natale. Prosegue da autodidatta per tre anni avvicinandosi al mondo della chitarra rock, ascoltando e suonando il repertorio dei Led Zeppelin, Jimi Hendrix, Queen, Dire Straits, Santana e suonando dopo due anni già in diverse formazioni rock della zona. All’età di 17 anni avviene l’incontro con la musica jazz. Frequenta la Scuola Thelonious di Vicenza studiando jazz per quattro anni con Michele Calgaro. Decide di perfezionarsi e studia per quattro anni a Milano con il maestro Danilo Minotti, fino all’età di 25 anni. Frequenta numerosi seminari (Chitarra acustica nel 2005, 2007, 2008 e 2009 con Franco Morone; Chitarra jazz nel 2007 con Tommaso Lama e Garrison Fewell. Nel 2009 frequenta un seminario dedicato all’uso e alla costruzione del suono e degli effetti con Massimo Varini; Due seminari di chitarra pop rock con Chicco Gussoni nel 2009 e 2010). Dal 2014 al 2015 studia regolarmente con Ruggero Robin. Dal 2018 studia ear training con Francesco Villa. Dal 2003 al 2010 svolge attività di insegnante presso la Dali Music School di Vicenza. Le sue collaborazioni sono molteplici, dividendo il palco con l’Orchestra Pop di Danilo Minotti, Elio, Paola Folli, Vittorio Matteucci, Ambra Marie Facchetti. Da notare in particolare due importanti esperienze con il gruppo rock Terzo Capitolo: la riproposizione del concerto eseguito dalla PFM con Fabrizio de Andrè e un progetto teatrale dedicato a Gaber. L’incontro con la musica di Pat Metheny Group, Mike Stern e con la fusion è amore al primo ascolto, il cambiamento e la scintilla che creano il desiderio di iniziare anche a comporre musica originale. Dal 2006 forma un trio jazz-fusion a suo nome, Mecetrio, riproponendo brani del repertorio jazz con pezzi di Wes Montgomery, Miles Davis e classici standard. Dal 2010 si aggiunge al trio un nuovo elemento al pianoforte e la formazione diventa Mecequartet, avvicinandosi sempre più allo stile fusion di Pat Metheny, John Scofield, Herbie Hancock e Chick Corea. E’ in questo periodo che Maurizio Mecenero inizia a comporre i suoi primi pezzi originali. Nel 2011 infatti esce il suo primo disco autoprodotto di musica jazz fusion strumentale intitolato UPWARD con otto tracce originali, album nel quale inizia a collaborare anche con il percussionista Valerio Galla. Dal 2012 forma un duo contrabbasso e chitarra classica con la contrabbassista Joy Grifoni, proponendo sia propri brani originali sia brani della contrabbassista umbra, sia reinterpretando pezzi tratti dal disco The Missouri Sky di Pat Metheny e Charlie Haden. Nel 2015 al Mecequartet si aggiungono stabilmente le percussioni di Valerio Galla, dando vita al definitivo Maurizio Mecenero Quintet”. Nel 2015 esce il suo secondo disco autoprodotto, SECRETS OF LIGHT. Nel mese di ottobre 2019 è appena stato pubblicato il suo terzo album, INSIDE DREAMS, per l’etichetta milanese Preludio Srl. La caratteristica principale del modo di suonare di Maurizio Mecenero è la versatilità e la fusione di molti stili e generi diversi: Mecenero suona con le dita alla Mark Knopfler passando per i fraseggi alla Pat Metheny e Mike Stern o al rock anni ’70, o ancora allo stile classico ad ottave di Wes Montgomery. “Per me il jazz non è una lezione di stile ma è come ce lo ha lasciato Davis, il suo suono e la sua improvvisazione in una mescolanza di culture e generi diversi”. (Maurizio Mecenero). CONTATTI: Maurizio Mecenero Cell. ++39 349 5439194 e-mail: mecequintet@gmail.com Website: www.mauriziomeceneroquintet.com Facebook: https://www.facebook.com/meceneroquintet MANAGEMENT & BOOKING: SKYLINE Management, Press & Booking Agency - Milano Rossella Del Grande e-mail: milani.gres@tiscali.it Tel.: ++39 02 58110517 Cell.: ++39 345 8861387 Twitter: @rossellaskyline
22
Ott
rossellaskyline::notizie
145 letture - Share

Skyline Management, Press & Booking Agency ha il piacere di comunicare l’uscita del primo album di WALTER GIANNINI intitolato "PICTURES": Walter Giannini - vocals Emanuele Evangelista - piano Roberto Gazzani – bass Andrea Morandi - drums Marco Postacchini – soprano & tenor sax “PICTURES” è un project che il viareggino Walter Giannini teneva nel cassetto da diversi anni. Chitarrista fin da bambino, appassionato di musica rock e fusion, la sua vita lo ha portato in direzioni lontane dalla musica fino all’età di 35 anni. Nel 2009 riprende un discorso compositivo iniziato ai tempi del liceo, ma trascurato per quasi 15 anni. Affascinato da Bruce Springsteen, Mark Knopfler, Jean Michel Jarre, Yanni e dal sound del Pat Metheny Group con la voce dell’argentino Pedro Aznar, Walter Giannini si scopre anch’egli vocalist, ed è proprio in questo ruolo che decide infatti di creare “PICTURES”, strizzando un occhio anche al jazz. Tra il 2013 e il 2014 compone tutti i brani, registrandoli con quattro musicisti professionisti marchigiani Evangelista, Gazzani, Morandi e Postacchini. "PICTURES" è un mix di più generi musicali: dal funky al pop, dalla musica sudamericana alla world music. Fuori dal coro l'ultimo brano, “Arbat”, una composizione da camera per piano e violoncello, inserita come bonus track. L’album è integralmente ascoltabile nell’home page del sito: http://officialwgmusic.wix.com/home (bonus track esclusa). Il disco è stato autoprodotto da Walter Giannini ed è disponibile su tutti i maggiori stores digitali. Per informazioni e booking: SKYLINE Management, Press & Booking Agency Rossella Del Grande ++39 345 8861387 ++39 02 58110517 Twitter: rossella del grande@rossellaskyline milani.gres@tiscali.it
4
Feb
rossellaskyline::notizie
621 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, e “Blues Fires” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il martedì dalle 20:30 alle 21:25;
BLUES FIRES” il venerdi dalle 20:30 alle 21:25;
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      31/03/2020: animajazz 912
      27/03/2020: blues fires 281
      24/03/2020: animajazz 911
      20/03/2020: blues fires 280
      17/03/2020: animajazz 910
      13/03/2020: blues fires 279
      10/03/2020: animajazz 909
      06/03/2020: blues fires 278
      03/03/2020: animajazz 908
      28/02/2020: blues fires 277
      25/02/2020: animajazz 907
      21/02/2020: blues fires 276
      18/02/2020: animajazz 906
      14/02/2020: blues fires 275
      11/02/2020: animajazz 905
      20/09/2009: Speciale 1