INSIDE DREAMS di Maurizio Mecenero Quintet da ora è disponibile anche in versione digitale!

Comunicato Stampa Skyline Management, Press & Booking Agency del 20 febbraio 2020.

OGGETTO: USCITA IN DIGITALE DELL’ALBUM “INSIDE DREAMS” DI MAURIZIO MECENERO QUINTET (ED. PRELUDIO S.R.L. Milano)

Skyline Management ha il piacere di comunicare l’uscita in digitale del terzo album di Maurizio Mecenero Quintet “INSIDE DREAMS” (Ed. Preludio S.r.l., Milano). L’album da oggi è disponibile su Apple Music, iTunes, Google Play, Deezer, Spotify, Amazon e Timmusic.

INSIDE DREAMS
MAURIZIO MECENERO QUINTET:
Maurizio Mecenero, guitar
Francesco Signorini, keyboards
Andrea Bevilacqua, bass
Giulio Faedo, drums
Valerio Galla, percussions.

SPECIAL GUESTS:
Gianluca Carollo, trumpet on track 1
Davide Devito, drums on tracks 4 and 6
Giovanni Forestan, sax on track 5
Federico Malaman, bass guitar on tracks 1 and 7
Davide Pezzin, bass guitar on tracks 4 and 6
Ricky Quagliato, drums on tracks 1 and 7

Inside Dreams è il titolo del terzo lavoro discografico di Maurizio Mecenero. Non è una “title track” ma solo un titolo che rappresenta il desiderio dell’autore di realizzare un disco che diventi la materializzazione fisica e il coronamento del proprio sogno interiore. Un invito a seguire sempre le proprie aspirazioni e a credere in se stessi senza compromessi e senza paura.

Il CD, pubblicato il 19 ottobre 2019, ha già ottenuto riscontri molto favorevoli da parte dei media e della stampa specializzata, sia in Italia che all’estero.

Website Maurizio Mecenero: www.mauriziomeceneroquintet.it
Pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/meceneroquintet
Preludio S.r.l.: http://www.preludiomusic.com/a/maurizio-mecenero-322-a.htm

I brani di INSIDE DREAMS:
-SONG FOR MILES
Il disco, come se fosse un libro, si apre con una dedica dell’artista al grande Miles Davis. Uno sguardo al passato e a chi ha cambiato e reinventato la musica jazz più volte, gettando le basi della musica fusion.

-TAKE AWAY
Il brano ricorda le sonorità di chitarristi come Mike Stern e Chuck Loeb, è un pezzo “easy listening” e il titolo rappresenta proprio questo. Take Away è il mangiare di strada veloce e dinamico.
Melodia e ritmo leggermente funky blues che disegnano un momento aperitivo in una grande città.

-SILVER BLUES
Un’ altra dedica a un grande autore e pianista del jazz: Horace Silver.
Blues modale suonato in shuffle, questo pezzo prende spunto dal modo di comporre i blues di Horace Silver. Un pezzo un po’ fuori dagli schemi ma, nel contempo, melodico.

-ENDLESS LOVE
Una ballad con sonorità latine date dal sapiente lavoro di incastri tra il basso e le percussioni.
Racconta la nascita e la fine di un grande amore, con tutto il suo percorso interiore tra amore, passione e dolore.
Suonato alla chitarra interamente con le dita nello stile di Mark Knopfler, il pezzo è caratterizzato dalla linea di basso che parte e finisce in solitudine. Il basso suona una linea ad accordi nello stile di Tony Levin.

-CRAZY DAY
Giorno pazzo! Un pezzo pazzo per i cambi di tempo e di ambient continui.
La melodia nella strofa è simmetrica e ripetitiva in un tempo in 7 quarti con il successivo inciso in stile Wes a ottave in 6 quarti.
Sonorità funky anni ʾ70 con assolo centrale di sax e finale a sfumare con improvvisazione collettiva.

-NOBODY’S LAND
E’ il brano più caratteristico del disco, con sonorità che si ispirano al progressive rock degli anni ʾ70. Il titolo racconta di un paese desolato dove ci si sente persi. Parla di quell’emozione che si prova quando si perde la fiducia verso una persona cara e di quel deserto interiore di quando ci si sente davvero soli, incompresi e delusi.
La melodia è cromatica e ipnotica.

-COME UP
Il titolo rappresenta la lotta, la dinamicità e la gioia. Come up per l’autore sta per emergere, sollevarsi dalle difficoltà, uscire dai problemi per ripartire con nuova grinta.
Il pezzo inizia con la batteria e chitarra in solitudine, la batteria in uno swing veloce e la chitarra in modo libero che ricorda vagamente il tema del brano, ma reso in modo dissonante e un po’ acido, proprio come nella vita quando ci si trova in uno stato di crisi, per poi esplodere quando si reagisce.

-BORDERLINE
E’ un omaggio a Pat Metheny e al PMG. Il titolo è stato ispirato dall’ inciso del brano.
La melodia si sviluppa sul filo di due tonalità cromatiche a toni lontani, come quando si cammina tra due mondi diversi.

-LITTLE INFINITY
E’ un pezzo d’amore dedicato alla fidanzata dell’autore. Ispirato dal film Colpa delle Stelle.
“Gus, amore mio, non riesco a dirti quanto ti sono grato per il nostro piccolo infinito.” (citazione del film).

CONTATTI:
Maurizio Mecenero
Cell. ++39 349 5439194
e-mail: mecequintet@gmail.com
Website: www.mauriziomeceneroquintet.it
Facebook: https://www.facebook.com/meceneroquintet

MANAGEMENT & BOOKING:
SKYLINE Management, Press & Booking Agency – Milano
Rossella Del Grande
e-mail: milani.gres@tiscali.it
Tel.: ++39 02 58110517
Cell.: ++39 345 8861387
Twitter: @rossellaskyline

Ringraziando per la cortese attenzione, porgo i miei più cordiali saluti.
Rossella Del Grande

SKYLINE Management, Press & Booking Agency
Rossella Del Grande
++39 345 8861387
++39 02 58110517
Twitter: @rossellaskyline
milani.gres@tiscali.it

23
Feb
rossellaskyline::notizie
49 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, e “Blues Fires” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il martedì dalle 20:30 alle 21:25;
BLUES FIRES” il venerdi dalle 20:30 alle 21:25;
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      03/04/2020: blues fires 282
      31/03/2020: animajazz 912
      27/03/2020: blues fires 281
      24/03/2020: animajazz 911
      20/03/2020: blues fires 280
      17/03/2020: animajazz 910
      13/03/2020: blues fires 279
      10/03/2020: animajazz 909
      06/03/2020: blues fires 278
      03/03/2020: animajazz 908
      28/02/2020: blues fires 277
      25/02/2020: animajazz 907
      21/02/2020: blues fires 276
      18/02/2020: animajazz 906
      14/02/2020: blues fires 275
      20/09/2009: Speciale 1