Premio internazionale “Pino Massara” per compositori under 35 di pop e jazz

Premio internazionale “Pino Massara” per compositori under 35 di pop e jazz Via alla seconda edizione del concorso nazionale, voluta da MAP, SIAE e Circolo Lucca Jazz Premi per un totale di 25.000 euro Giovani compositori di musica pop e jazz: al via la seconda edizione del premio internazionale “Pino Massara” organizzato dal MAP (Movimento Autori Professionisti) e dal Circolo Lucca Jazz, in collaborazione con la SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca, il patrocinio del Comune di Lucca e la sponsorizzazione tecnica di Battista Ceragioli Management. A presentarlo alla stampa il presidente del Circolo Lucca Jazz, Vittorio Barsotti, il segretario generale della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Giuseppe Bartelloni, il presidente del MAP (Movimento Autori Professionisti) e consigliere SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), Vito Tommaso, l’assessore alla cultura del Comune di Lucca, Stefano Ragghianti e lo sponsor tecnico Battista Ceragioli (nella foto). Ammonta a 25.000 euro il valore complessivo del premio, che prevede l’iscrizione gratuita e 10 assegnazioni ripartite tra le due categorie pop e jazz (4.000 euro ai primi classificati, 2.500 ai secondi, 2.000 ai terzi e premi speciali secondo bando) ed è riservato a compositori di età non superiore ai 35 anni provenienti dai Paesi appartenenti alla Comunità Europea. L’iniziativa ha lo scopo di dare la possibilità ai giovani vincitori di confrontarsi con la composizione di brani appartenenti al mondo della musica leggera e del jazz, di incentivare la creatività e di fornire opportunità di formazione professionale. Le composizioni, inedite, saranno valutate da una giuria composta dai componenti del Direttivo del MAP Rossella Conz Massara, Massimo Guantini, Vito Tommaso, da Mariano Detto e dal Presidente del Circolo Lucca Jazz, Vittorio Barsotti. Iscrizioni entro il 15 settembre 2018. Per ulteriori informazioni sul Bando: www.mapautori.it Mail a: vitotom@gmail.com, massimoguantini@hotmail.com, circololuccajazz@gmail.com.

scarica quest'articolo in formato pdf
30
Mag
animajazz::notizie
29 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, “Blues Fires” e il “Dubidubidù” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il giovedì dalle 19:30 alle 20:25;
BLUES FIRES(da Febbraio ad Ottobre) : il lunedi dalle 20:30 alle 21:25;
DUBIDUBIDÙ: Festival Delle Voci Jazz Italiane”: (da Ottobre a Gennaio): il lunedi dalle 20:30 alle 21:25.
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      21/06/2018: animajazz 819
      18/06/2018: blues fires 189
      14/06/2018: animajazz 818
      11/06/2018: blues fires 188
      07/06/2018: animajazz 817
      04/06/2018: blues fires 187
      31/05/2018: animajazz 816
      28/05/2018: blues fires 186
      24/05/2018: animajazz 815
      21/05/2018: blues fires 185
      17/05/2018: animajazz 814
      14/05/2018: blues fires 184
      10/05/2018: animajazz 813
      07/05/2018: blues fires 183
      03/05/2018: animajazz 812
      20/09/2009: Speciale 1  
Prossimi eventi musicali: