Tutti gli appuntamenti jazz del Festival IAM a Castelnuovo Garfagnana.

Torna anche per il 2018 l’International Academy of Music Festival di Castelnuovo Garfagnana, con una lunga serie di eventi fra cui 4 serate all’insegna del jazz.

Venerdì 22 giugno, si ripete la fortunata formula con l’apertura jazz, alle 21,15 al teatro di Castelnuovo Garfagnana con il duo Fresu-Bonaventura. Un evento speciale realizzato grazie al sostegno di Banca Mediolanum. Un dialogo in musica nel segno degli strumenti ad aria e di un lirismo dagli aromi mediterranei. Protagonisti insieme alle voci corse del coro A Filetta del fortunato progetto “Mistico Mediterraneo” e dell’omonimo disco pubblicato di recente dalla prestigiosa etichetta ECM, Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura si ritrovano qui nella dimensione più ristretta del duo. Attratti dalla musica etnica, classica ed elettronica, i due jazzisti presentano una sorta di estrazione poetica di quel progetto madre che caratterizza ormai da tempo i loro sempre più frequenti incontri, ormai divenuti un progetto originale e autonomo: un duo che li ha portati nella primavera del 2015 a registrare un ulteriore cd con nuovo materiale musicale.
Un concerto di grande effetto che vive di poesia, intimismo e di quelle piccole cose capaci di raccontare i colori dell’universo musicale contemporaneo.

Venerdì 29 giugno, alle 21,15, Piero Gaddi e Fabrizio Desideri si ritrovano sul palco, in un progetto tutto nuovo: inaugurano in questa occasione, infatti, la collaborazione con due professionisti come il percussionista Francesco Petreni e il contrabbassista Filippo Pedol, in questo importante concerto che segna il ritorno dell’International Academy of Music Festival nello stupendo scenario di Castiglione di Garfagnana. Il Desideri-Gaddi 4tet proporrà esclusivamente musica propria, un jazz che sa muoversi tra una spontanea godibilità e una frontiera sempre aperta di ricerca e sperimentazione.

Sabato 30 giugno, alle 21,30, andrà in scena, nell’elegante cornice di piazza Umberto I a Castelnuovo di Garfagnana, uno spettacolo raro e di grande suggestione: Porgy & Bess, opera musicale di George Gershwin, eseguita nell’affascinante versione di Gil Evans. Sullo sfondo unico della Rocca Ariostesca, l’orchestra di fiati del Conservatorio Puccini di La Spezia regalerà al pubblico una delle pagine migliori della musica del ventesimo secolo, nonché una delle più note: diretti da Alessandro Fabbri, i musicisti porteranno il pubblico fino al cuore di un testo che custodisce uno dei protagonisti dell’immaginario musicale collettivo: il brano Summertime. Alla tromba, un grande solista come Manolo Nardi, per una serata di grande musica.

Domenica 8 luglio a Gallicano in Piazza Vittorio Emanuele II, alle 21,15, “Concerto Jazz” con Robert Bonisolo al sax, Marco Micheli al contrabbasso e Mauro Beggio alla batteria.

Altre info sul sito: www.iamitalia.com

6
Giu
annabenedetto::notizie
59 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, “Blues Fires” e il “Dubidubidù” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il giovedì dalle 19:30 alle 20:25;
BLUES FIRES(da Febbraio ad Ottobre) : il lunedi dalle 20:30 alle 21:25;
DUBIDUBIDÙ: Festival Delle Voci Jazz Italiane”: (da Ottobre a Gennaio): il lunedi dalle 20:30 alle 21:25.
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      13/08/2018: blues fires 197
      09/08/2018: animajazz 826
      06/08/2018: blues fires 196
      02/08/2018: animajazz 825
      30/07/2018: blues fires 195
      26/07/2018: animajazz 824
      23/07/2018: blues fires 194
      19/07/2018: animajazz 823
      16/07/2018: blues fires 193
      12/07/2018: animajazz 822
      09/07/2018: blues fires 192
      05/07/2018: animajazz 821
      02/07/2018: blues fires 191
      28/06/2018: animajazz 820
      20/09/2009: Speciale 1  
Prossimi eventi musicali: