Tutto pronto per Lucca Jazz Donna 2018

Tutto pronto per Lucca Jazz Donna 2018 ecco anche il calendario degli eventi collaterali tra cui una mostra di Bruno Pollacci e la partecipazione del Liceo Musicale Passaglia Tutto pronto per Lucca Jazz Donna 2018, anche il calendario di eventi collaterali, oltre alle 18 donne leader che porteranno i propri progetti a Lucca e Capannori dal 29 settembre al 21 ottobre per l’edizione 2018 del festival dedicato ai talenti jazz al femminile organizzato dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca, al Comune di Capannori, alla Provincia di Lucca, con il sostegno dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in collaborazione con le case discografiche AlfaMusic Records, Filibusta Records e Philology Records, Dot Time Records, Max Sound Records e Nadir Music, Abeat Records, Dodicilune, Blu Jazz-Chicago, Another Music Records. A parlare dell’impegno delle istituzioni in favore del festival e della cultura, con ricadute positive sul territorio, sono stati il vice presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Andrea Palestini, l’assessore alla cultura del Comune di Lucca, Stefano Ragghianti, la vice sindaca del Comune di Capannori, Silvia Maria Amadei, la dirigente del servizio Politiche di Genere della Provincia di Lucca, Rossana Sebastiani, e Vittorio Barsotti presidente del Circolo Lucca Jazz. Sono 6 le date a ingresso libero, a Lucca e Capannori, con la possibilità di dare un contributo ad una associazione di volontariato: il Centro antiviolenza LUNA, Unicef, associazione “Don Baroni” onlus, Associazione italiana sclerosi multipla, Anffas, Croce Verde. Cresce la partecipazione della città al festival: quest’anno si apre la collaborazione anche con il Liceo Musicale “A. Passaglia” di Lucca, con la presenza degli studenti nel calendario degli eventi collaterali, il Circolo Lucca Jazz ringrazia Confcommercio per la disponibilità nell’agevolare l’ospitalità delle artiste, mentre proseguono le media partnership con TIVUEMME e Controradio. Per a prima volta, Lucca Jazz Donna ospita il concorso organizzato da Controradio “Mai in silenzio. La musica contro la violenza di genere”. Ecco il calendario degli eventi collaterali Venerdì 5 e sabato 6 ottobre ad Arté (Capannori), e venerdì 12 e sabato 13 ottobre al Real Collegio (Lucca), in occasione dei concerti e con lo stesso orario, in mostra un percorso di opere grafiche e pittoriche di Bruno Pollacci dal titolo “I Segni della Musica”. Saranno esposti ritratti di artisti di jazz, blues, rock e cantautoriale. Se la professione di Bruno Pollacci è quella di artista figurativo e direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa, attività che vive ed ha sempre vissuto anche come primaria passione, la musica ha sempre rappresentato una forte passione parallela, fin dall'infanzia, così come raccontato, anche con immagini, nel suo libro "Anima Jazz in me...Ma in principio era Rock!", e non a caso iniziò a lavorare nelle prime "Radio Libere" fin dalla loro nascita in Italia, nel 1976, conducendo ancora oggi programmi radiofonici e web di musica Jazz e Blues ("Animajazz" e "Blues Fires"). Il tema della musica quindi è sempre stato presente anche nel suo lavoro d'artista, affiancandosi ai temi sociali e culturali che hanno da sempre caratterizzato l'opera di Pollacci, lucchese di nascita e pisano d'adozione, formatosi al Liceo Artistico di Lucca, dal primo anno di vita della prestigiosa scuola d'Arte lucchese. La vicinanza ideale, amichevole e professionale con il Festival "Lucca Jazz Donna" (per il quale ha anche fatto parte della Giuria per i concorsi per band emergenti) e la tematica specifica del jazz, ha già favorito per Pollacci un precedente espositivo come manifestazione collaterale del Festival, ma la tematica della mostra di quest'anno, oltre a mantenere opere dedicate a grandi del Jazz, è stata allargata a ritratti/omaggio di artisti che spaziano anche dal blues al rock ed al cantautoriale, con opere grafiche e pittoriche simboleggianti anche l'apertura e la capacità di "abbraccio" musicale che il jazz ha saputo offrire da sempre verso altri linguaggi musicali. Le opere spaziano tra le tecniche del carboncino, sanguigna, seppia acquerellata ed acquerello, nella ricerca di un equilibrio tra riferimento ritrattistico specifico ed espressività personalizzata e vibrante del segno e della pennellata. Sabato 13 ottobre alle 16 nell’auditorium del Liceo Musicale di Lucca, Lucca Jazz Donna al Liceo Musicale: recital per valorizzare e far conoscere le performance delle studentesse dei vari corsi presenti, dedicati alla musica del Novecento e al Jazz. Sabato 13 ottobre alle 23 al Caffè delle Mura (Lucca), Jam session dopo il concerto di Lucca Jazz Donna. Venerdì 19 ottobre alle 16,30 a Palazzo Ducale (Lucca), tavola rotonda “I talenti delle donne” con Stefania Adami, fotografa; Chiara Parenti – scrittrice; Franca Severini – ZonaFranca Editrice e Accessori per la Cultura; coordina Ilaria Lonigro - giornalista. Seguiranno la musica con Laura Piunti alla voce e Marco Cattani alla chitarra e la presentazione dell’iniziativa “Mai in Silenzio: la musica contro la violenza di genere” alla presenza di alcuni protagonisti di questo progetto di Controradio. Tutti i pomeriggio dei concerti, dalle 16,30 alle 18,30 al negozio Skystones&Sons, interviste con le protagoniste di Lucca Jazz Donna. Per informazioni: www.luccajazzdonna.it; Centro Pari opportunità della Provincia di Lucca, Cortile degli Svizzeri, 2 (0583.417.489, centro.po@provincia.lucca.it) e Comune di Lucca, Ufficio relazioni con il pubblico, via del Moro, 17 (0583.44.24.44, urp@comune.lucca.it).

scarica quest'articolo in formato pdf
5
Set
animajazz::notizie
27 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, e “Blues Fires” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il martedì dalle 20:30 alle 21:25;
BLUES FIRES” il venerdi dalle 20:30 alle 21:25;
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      18/09/2018: animajazz 832
      13/09/2018: animajazz 831
      10/09/2018: blues fires 201
      06/09/2018: animajazz 830
      03/09/2018: blues fires 200
      30/08/2018: animajazz 829
      27/08/2018: blues fires 199
      23/08/2018: animajazz 828
      20/08/2018: blues fires 198
      16/08/2018: animajazz 827
      13/08/2018: blues fires 197
      09/08/2018: animajazz 826
      06/08/2018: blues fires 196
      02/08/2018: animajazz 825
      30/07/2018: blues fires 195
      20/09/2009: Speciale 1  
Prossimi eventi musicali: