Benvenuto su www.animajazz.eu/wordpress.
AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale; “DUBIDUBIDU': FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE”. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della MUSICA JAZZ QUALE ALTA FORMA D'ARTE E DI COMUNICAZIONE. Animajazz è ascoltabile anche via WEB collegandosi negli orari di programmazione a questo sito ed a www.puntoradio.fm.

Nella puntata n° 185 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda Lunedi 21 Maggio alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- POPA CHUBBY – CD “How'd A White Boy Get The Blues” - “Carrying On The Torch Of The Blues” (Blind Pig Records); 1a foto a sinistra 2- JOYANN PARKER – CD “Hard To Love” - “Ray”; 1a foto a destra 3- SUGAR BROWN – CD “It's a Blues World (Calling All Blues)” - “Love Me Twice” - (2018); 1a foto 1a fila sotto 4- SHAUN MURPHY – CD “Mighty Gates” - “I Dont Need Nobody”y; 3a foto 1a fila sotto 5- BLIND LEMON PLEDGE – CD “Evangeline” - “Brimstone”; 2a foto 1a fila sotto 6- DAN PATLANSKY – CD “Perfection Kills” - “Judge A Man” (2018); 3a foto 2a fila sotto 7- LUCA BURGALASSI – CD “Pistoia Blues Compilation 3 Next Generation” - “The Sweetest Blues” (2017”; 1a foto 2a fila sotto 8- YURY APSY – CD “Nothin' But The Blues” - “You're Gonna Lose Me”; 2a foto 2a fila sotto 9- JUANITA HALL – CD “Juanita Hall Sings The Blues” - “Lovin' Sam From Alabam” (1971); 1a foto 3a fila 10- JP SOARS – CD “Guitar Collection 13” – “Lil’ Mamachita”; 2a foto 3a fila Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare Lunedi alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
19
Mag
animajazz::blues fires
11 letture - Share

Nella puntata n° 814 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda GIOVEDI 17 Maggio alle 19,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – NOAH PREMINGER – CD “Genuinity” “Walking on Eggshells”; 1a foto a sinistra 2 – SONIA SPINELLO Quintet – CD “Cafè Society” - “You Don't Know What Love Is” (Abeat); 1a foto a destra 3 – PAULINE FRECHETTE – CD “Colors of My Heart” - “Come Away With Me”; 1a foto 1a fila sotto 4 – ROBERTO MAGRIS – CD “Live in Miami” - “What blues”; 3a foto 1a fila sotto 5 - RONDI MARSH – CD “The Pink Room” - “Angel Eyes”; 2a foto 1a fila sotto 6 – THE DETROIT BOP QUINTET - CD “Two Birds” - “Bluebird”; 3a foto 2a fila sotto 7 – PABLO HELD – CD “Investigations” - “Haiku Kit” (Edition); 1a foto 2a fila sotto 8 – ELEONORA BIANCHINI - CD “Surya” - “Controtempo”; 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare GIOVEDI alle 19,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
15
Mag
animajazz::animajazz
76 letture - Share

La stagione dello Zingarò Jazz Club si concluderà giovedì 17 maggio 2018: nella prima parte della serata, Luca Bragalini presenterà il suo nuovo libro, intitolato «Dalla Scala ad Harlem: I sogni sinfonici di Duke Ellington», dedicato alle pagine sinfoniche del grande compositore e musicista statunitense. A seguire, si terrà il Concerto finale del Laboratorio dedicato al Piano Trio, coordinato da Michele Francesconi con Paolo Ghetti al contrabbasso e Bernardo Guerra alla batteria. La serata è ad ingresso libero con inizio alle 21.30. Luca Bragalini studia da tempo la musica che Duke Ellington ha scritto per orchestra sinfonica, un ambito spesso ingiustamente dimenticato. Il musicologo ha presentato i suoi studi nei più prestigiosi convegni internazionali ed ha pubblicato di recente il libro "Dalla Scala ad Harlem. I sogni sinfonici di Duke Ellington" (EDT) dove riassume le ricerche svolte. Bragalini presenta l'"Ellington Sinfonico" attraverso ascolti inediti, immagini mai rivelate, preziosi video per dare vita ad un racconto coinvolgente. Luca Bragalini è docente di Storia e Analisi del Jazz al Conservatorio de l’Aquila, collabora anche con i conservatori di musica de La Spezia, Brescia e Trento; ha tenuto, in Italia e all’estero, corsi e masterclass in 13 conservatori. È stato direttore di tre seminari di musica e docente in 25 edizioni di sette diversi workshop. Ha rappresentato l’Italia in diversi convegni internazionali di musicologia e, nel 2015, è stato invitato come Distinguished Scholar al Reed College di Portland (Oregon) per un ciclo di conferenze su Ellington rivolto ad allievi e docenti. Ha scoperto l’ultima opera sinfonica di Ellington di cui ne ha curato la Prima Registrazione Mondiale, che verrà discussa nel suo libro «Dalla Scala ad Harlem: I sogni sinfonici di Duke Ellington» (EDT). Ha scoperto opere inedite di Luciano Chailly (di cui ha curato la world premiere) e ha riportato alla luce dei manoscritti inediti di Chet Baker con un progetto che ha coinvolto Paolo Fresu. La sua pubblicazione precedente «Storie poco standard» (EDT), in questi giorni in ristampa, è diventata un format radiofonico ed uno spettacolo teatrale. È un apprezzato divulgatore della storia del musical e della cultura musicale afroamericana. Nella seconda parte della serata, invece, si terrà il Concerto finale del Laboratorio dedicato al Piano Trio, coordinato da Michele Francesconi con Paolo Ghetti al contrabbasso e Bernardo Guerra alla batteria. Nel concerto, si alterneranno al pianoforte colleghi musicisti e allievi dei corsi tenuti da Francesconi per dare vita e sostanza al percorso compiuto durante l'anno accademico: un ragionamento divulgativo, appassionante e appassionato intorno ad uno dei formati - il piano trio, appunto - più amati e frequentati nel jazz moderno. Lo Zingarò Jazz Club è a Faenza in Via Campidori, 11.
14
Mag
Fabio Ciminiera::notizie
19 letture - Share

Nella puntata n° 184 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda Lunedi 14 Maggio alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- BUDDY GUY - CD “Stone Crazy” - “Are You Losing Your Mind” (Alligator Records) ; 1a foto a sinistra 2- DAVE HOLE – CD “Goin' Back Down” - “Used To Be” (2018); 1a foto a destra 3- ERIC CORNE – CD “Happy Songs For The Apocalypse” - “Ridin' with Lady Luck (Feat. Walter Trout)”; 1a foto 1a fila sotto 4- ICE CREAM MEN – CD “When Time Was Yours” - “Men on a Mission” (2017); 3a foto 1a fila sotto 5- MICHAEL KAESHAMMER – CD “Something New” - “Scenic Route”; 2a foto 1a fila sotto 6- FRANK DD & Friends – CD “Pistoia Blues Compilation 3 Next Generation” - “Libertà” (2017); 3a foto 2a fila sotto 7- STONEY CURTIS BAND – CD “Halo Of Dark Matter” - “Life In Odd Times” (2013); 1a foto 2a fila sotto 8- BENNY TURNER - CD “My Brother's Blues” - “You've Got To Love Her With A Feeling” (Nola Blue Records); 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare Lunedi alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
11
Mag
animajazz::blues fires
31 letture - Share

Nella puntata n° 813 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda GIOVEDI 10 Maggio alle 19,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – BILL FRISELL – CD “Music Is” - “Thankful”; 1a foto a sinistra 2 – ZARA Mc FARLANE – CD “Arise” - “In Between Worlds”; 1a foto a destra 3 – ROBERT DIACK – CD “Lost Villages” - “Idyll”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – RENATO ROCKETH – CD “Noite Carioca” - “Voar” (Alfamusic); 3a foto 1a fila sotto 5 - COLLECTIVE X – CD “Love & Protest” - “Greed” (Two Rivers Records); 2a foto 1a fila sotto 6 - CASEY ABRAMS – CD “Put A Spell On You” - “Cougartown” (Chesky Rec); 3a foto 2a fila sotto 7 – MAX RAABE – CD “Der Perfekte Moment” - “Ich sing wenn der Mond scheint”; 1a foto 2a fila sotto 8 – BILLY JONES – CD “3's A Crowd” - “The Call”; 2a foto 2a fila sotto 9 - GIACOMO GRASSI - CD “Bach In A Deckchair” - “New Moon BWV 888”; 3a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare GIOVEDI alle 19,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
8
Mag
animajazz::animajazz
79 letture - Share

Nella puntata n° 183 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda Lunedi 7 Maggio alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- MIKE ZITO – CD “First Class Life” - “Mississippi Nights” (2018) (Ruf Records); 1a foto a sinistra 2- NICO WAYNE TOUSSAINT – CD “Plays James Cotton” - “Born In Missouri” (2017); 1a foto a destra 3- WALTER WOLFMAN WASHINGTON – CD “My Future Is My Past” - “Steal Away” (2018); 1a foto 1a fila sotto 4- LEE AINLEY's BLUES STORM – EP “Shoot Me Down” - "Tin Star” (2018); 3a foto 1a fila sotto 5- MICHELLE MALONE – CD “Slings & Arrows” - “Fox and The Hound” (2018); 2a foto 1a fila sotto 6- BILL WYMAN's Rhythm Kings – CD “Studio Time” - “Open the Door” (2018); 3a foto 2a fila sotto 7- MONKEY RANCH – CD “Pistoia Blues Compilation 3 Next Generation” - “Danny Boy”; 1a foto 2a fila sotto 8- JOHN MAYALL - CD ”Three For The Road” - “Streamline”; 2a foto 2a fila sotto 9- DEANNA BOGART – CD “Pianoland” - “In The Rain” (2012) (Blind Pig Records); 1a foto 3a fila 10- DALE HAWKINS – CD “Lonesome & Blue – The Original versions” – “Susie Q”; 2a foto 3a fila Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare Lunedi alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
5
Mag
animajazz::blues fires
33 letture - Share

Nella puntata n° 812 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda GIOVEDI 3 Maggio alle 19,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – CARLA MARCOTULLI – CD “Love Is The Sound Of Surprise” - “Second Chance” (Parco della Musica Records); 1a foto a sinistra 2 – OWEN BRODER – CD “Heritage” - “Jambalaja”; 1a foto a destra 3 – ROBERT KENNEDY – CD “Closer to Home” - “Do You Know A Good Thing (When You See One)”; 1a foto 1a fila sotto 4 – YURI BETANCOURT – CD “Siempre Te Amare” - “Dos Gardenias”; 3a foto 1a fila sotto 5 - HOBBY HORSE – CD “Helm” - “Helm” (Auand); 2a foto 1a fila sotto 6 – GB PROJECT – CD “Magip” - “Pendular” (Alfamusic); 3a foto 2a fila sotto 7 – SCHIAFFINI - PRATI - GEMMO - ARMAROLI - LUC FERRARI – CD “Exercises D'Improvisation”- “Exercices dImprovisation 6” (Dodicilune); 1a foto 2a fila sotto 8 – THE GLENN CRYTZER ORCHESTRA – CD “Ain’t It Grand?” – “Traffic Jam” :2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare GIOVEDI alle 19,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
2
Mag
animajazz::animajazz
73 letture - Share

E’ uscito il nuovo disco del clarinettista e compositore Luca Luciano che sara’ lanciato ufficialmente a St James Piccadilly, una delle sale da concerto più prestigiose del Regno Unito, per poi intraprendere un tour di chiese e cattedrali in Gran Bretagna ed all’estero che includerà anche le prime mondiali di nuove composizioni alle rinomate Barber Institute of Fine Arts (Birmingham University) e l’Università’ di Cambridge assieme a festival e concerti ad Oxford, a Parigi, in Portogallo, in Italia ed in Sud America. Pubblicato da una delle etichette emergenti più apprezzate in Europa, la NovAntiqua Records (distribuzione Egea), “Fragments: musica da camera per clarinetto” presenta un’amplia compilation di brani tratti dalle ultime tre pubblicazioni di Luciano come parte del portfolio della sua ricerca accademica. Le composizioni di musica da camera per clarinetto solo o ensemble di clarinetti incluse in questo album costituiscono una selezione di brani pubblicati in questi ultimi anni che l’autore stesso ha presentato in prima mondiale in alcune delle sale da concerto più prestigiose in Gran Bretagna ed all’estero incluso St Martin in the Fields a Londra, Cambridge University ed il European Clarinet Festival in Belgio. Questo materiale e’ parte integrante della sua ricerca su tecniche estese per il repertorio contemporaneo, effetti sonori (e la loro applicazione su musica scritta o improvvisata) e nuove composizioni per clarinetto solo iniziata durante la sua esperienza accademica come professore di clarinetto nel Regno Unito e poi continuata negli anni con presentazioni in alcune delle più rinomate istituzioni universitarie e conservatori in Europa e nelle americhe. La volontà di Luciano di esplorare la vasta gamma di colori e risorse sonore che il clarinetto ha da offrire si può chiaramente notare su i suoi Frammenti (che includono l’uso di multifonici, la voce nello strumento, quarti di tono o microtoni, flutter tonguing oppure growling, glissato, etc.); la Fantasia (che esplora le possibilità sonore del pezzo inferiore dello strumento o di quello superiore suonati individualmente); i due studi contemporanei anche parte del suo “Metodo Introduttivo sulle Tecniche Estese”; tracce per clarinetto con strumenti pre-registrati, in particolare Mosquito (applicando lo slap-tonguing su di una traccia pre-registrata con un clarinetto suonato senza bocchino). Al di là di variazioni e cadenze improvvisate, il disco include tracce dove tutte le possibilità melodiche e liriche dello strumento sono ampliamente mostrate, come nei due omaggi, ma include anche ritmi più groovy come nei sui Divertimenti. Il CD “Fragments” e’ disponibile tramite l’etichetta NovAntiqua presso le principali distribuzioni on-line, fisico e digitale (anche su iTunes) ed e’ distribuito in Italia dalla Egea Music, in Germania (Note-1) ed in Francia (Socadisc). Troverete una preview del disco sul sito ufficiale di Luciano www.lucaluciano.com e su YouTube.
1
Mag
partenopeproductions::notizie
26 letture - Share

Nella puntata n° 182 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda Lunedi 30 Aprile alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- JON BUTCHER – CD “American Dream (Live)” - “Higher Ground” - (2004); 1a foto a sinistra 2- CARLOS DEL JUNCO The Blues Mongrels - “Hang On” - “Ribbon Of Darkness”(2018); 1a foto a destra 3- THE LUCKY LOSERS – CD “Blind Spot” - “ Don't Take Too Much” (2018); 1a foto 1a fila sotto 4- DANA FUCHS – CD “Love Lives On” - “Backstreet Baby” (2018); 3a foto 1a fila sotto 5- FREDDIE PATE – CD “I Got The Blues” - “Let The Juke Joint Jump” (2018); 2a foto 1a fila sotto 6- PASQUALE APRILE – CD “Crossing My Mind” - “No Need” (2018); 3a foto 2a fila sotto 7- MAGIC SLIM – CD “Rough Dried Woman” - “Match Box Blues” (2009); 1a foto 2a fila sotto 8- SHAGGY DOGS – CD “All Inclusive” - “Facebook Fury” (2018); 2a foto 2a fila sotto 9- LUTHER GROSVENOR – CD “Guitar Collection 13” - “Cathy”; 1a foto 3a fila Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare Lunedi alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
27
Apr
animajazz::blues fires
35 letture - Share

Nella puntata n° 811 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda GIOVEDI 26 Aprile alle 19,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – EMANUELE PASSERINI – PACHO – CD “Album Our World” - “Kill The Funk” (Dodicilune)); 1a foto a sinistra 2 – KEKKO FORNARELLI – CD “Abaton” - “The Joy Shop” (Escape Music); 1a foto a destra 3 – FRANK WAGNER – CD “Floating Holiday” - “Solution”; 1a foto 1a fila sotto 4 – ALESSIO ALESSANDRA – CD “Animale Sociale” - “L'albero non c'è”; 3a foto 1a fila sotto 5 - JEFF HAMILTON – CD “Live From San Pedro” - “Hammer's Tones”; 2a foto 1a fila sotto 6 – CHARLIE APICELLA – CD “One Night Only” - “Song of the Soul”; 3a foto 2a fila sotto 7 – MATTEO BORTONE Trio – CD “ClarOscuro” - “Manimoto” (CAM); 1a foto 2a fila sotto 8 – DIANE MARINO The Gloria Lynne Project – CD “Soul Serenade” - “Soul Serenade”; 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare GIOVEDI alle 19,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
24
Apr
animajazz::animajazz
70 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, “Blues Fires” e il “Dubidubidù” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il giovedì dalle 19:30 alle 20:25;
BLUES FIRES(da Febbraio ad Ottobre) : il lunedi dalle 20:30 alle 21:25;
DUBIDUBIDÙ: Festival Delle Voci Jazz Italiane”: (da Ottobre a Gennaio): il lunedi dalle 20:30 alle 21:25.
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      21/05/2018: blues fires 185
      17/05/2018: animajazz 814
      14/05/2018: blues fires 184
      10/05/2018: animajazz 813
      07/05/2018: blues fires 183
      03/05/2018: animajazz 812
      30/04/2018: blues fires 182
      26/04/2018: animajazz 811
      23/04/2018: blues fires 181
      19/04/2018: animajazz 810
      16/04/2018: blues fires 180
      12/04/2018: animajazz 809
      09/04/2018: blues fires 179
      05/04/2018: animajazz 808
      02/04/2018: blues fires 178
      29/03/2018: animajazz 807
      20/09/2009: Speciale 1  
Prossimi eventi musicali: