giovedì 16 Maggio 2019 ore 21:30
Federico Bonifazi Trio

Federico Bonifazi (pn)
Giovanni Villafranca (cb)
Paolo Vicari (dr)

Tatum Art
Palermo

Via dell'Università 38

Giovedì 16 maggio 2019 sul palco del Tatum Art Jazz Club Palermo (via dell'Università 38 angolo via Maqueda, ore 21.30), il pianista e compositore Federico Bonifazi presenta per la prima volta in Sicilia, il suo nuovo cd “Autumn Colors Suite” dedicato alla sua Umbria. L’album prodotto dall’etichetta danese “SteepleChase Production” è uscito lo scorso aprile in contemporanea mondiale. Ad affiancarlo in questa tappa siciliana di presentazione del CD, una ritmica di comprovata esperienza con Giovanni Villafranca al contrabbasso e Paolo Vicari alla batteria.

Bonifazi con questa Suite descrive in musica la sua Umbria che con i paesaggi incontaminati immersi nel verde, le sue colline, i monti e le valli ne fanno una regione incantata. Bonifazi la racconta in autunno, quando quegli stessi colori sono attenuati e più romantici. Nell’album “Autumn Colors Suite” il pianista e compositore fonde armoniosamente musica, natura e colori a paragoni, ricordi e similitudini che prendono forma attraverso ritmi e melodie. In totale 8 brani, i cui titoli rispecchiano, con l’andamento del loro ritmo, lo scorrere del periodo autunnale e che evidenziano il forte legame di Bonifazi con la sua terra di origine rinsaldato nonostante la distanza.
L’album "Autumn Colors Suite", disponibile in download su tutte le migliori piattaforme digitali e acquistabile in formato fisico su Fnac e Amazon, è stato registrato a Torino, ed ha visto la partecipazione di grandi nomi del panorama jazz nazionale: Giampaolo Casati, Gianluca Petrella, Emanuele Cisi, Gabriele Evangelista e Alfred Kramer.

Federico Bonifazi considerato uno dei nuovi talenti della scena musicale italiana degli ultimi anni, ha all’attivo diverse esperienze e tour che lo hanno portato a suonare in Europa e negli Stati Uniti con grandi nomi del panorama jazz nazionale ed internazionale tra cui Philip Harper, John Webber, Jimmy Cobb, Billy Kaye, Joel Frahm, Eric Alexander, Peter Giron, Paul Jeffrey, Antoine Banville, Emanuele Cisi, Aldo Zunino, Furio di Castri e molti altri ancora. La musica di Bonifazi racchiude in sé il giusto mix tra tradizione jazzistica internazionale e creatività armonica di stampo moderno; la sua facilità compositiva gli permette il giusto equilibrio tra melodie cantabili e una fervida creatività armonica di stile moderno, a volte anche complessa. Nella sua più recente produzione discografica troviamo “74th Street" registrato a New York in quartetto con Philip Harper (tr), John Webber (cb), Billy Kaye (dr) uscito a maggio del 2017 con la “Steeplechase Production” e “You’ll See” con Jimmy Cobb (dr), John Webber (cb) ed Eric Alexander (sax t), uscito a maggio 2016 sempre con l’etichetta danese “Steeplechase Production”.

Giovanni Villafranca Bassista e contrabbassista, inizia a suonare il basso elettrico da autodidatta. Nel 2005 comincia un percorso ad indirizzo jazzistico, che si conclude con l’ottenimento della Laurea di 1° Livello presso il Conservatorio di Musica Vincenzo Bellini di Palermo. Nello stesso Conservatorio, per affinare la tecnica al contrabbasso, decide di percorrere gli studi classici conclusi nel 2015 con l’ottenimento del diploma. La sua formazione si arricchisce partecipando a seminari condotti da musicisti di fama internazionale come Dario Deidda, Aldo Vigorito, Harvie S., John Webber, Carl Allen, etc. In campo jazzistico ha suonato con vari artisti tra cui Rosario Giuliani, Daniele Gorgone, Andrea Rea, Enrico Morello, Giacomo Tantillo, Vito Giordano, Rosalba Bentivolgio, Alessandro Presti, Daniela Spalletta, Claudio Giambruno etc. Numerose le partecipazioni a festival e rassegne tra cui: “Villa Celimontana Jazz Festival” di Roma, “The Django World Music Festival in Malta”, “RDV De L’Erde – Jazz & Belle Plaisance” a Nantes in Francia, Pisa jazz festival, Modica Jazz Festival, Messina See Jazz Festival etc. Il 2013 lo vede vincitore, con il quintetto del Conservatorio di Palermo “No Game 5tet” , del “Premio Nazionale delle Arti” sezione Jazz tenutosi presso il Conservatorio di Torino.

Paolo Vicari laureato in Batteria e Percussioni Jazz presso il Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo. È l’unico batterista italiano selezionato dal prestigioso KUG Jazz Institute di Graz (Austria) per l'anno accademico 2014/2015 dove ha approfondito gli studi. È vincitore di diversi premi nella categoria musica Jazz tra cui il Premio "Pippo Ardini", il Premio "Benedetto Albanese", il Premio "Salvatore Gioia", Premio "G. Raciti" e il Premio "Marco Tamburini". Vanta collaborazioni musicali, in Italia e all’estero, con importanti musicisti del panorama jazzistico nazionale ed internazionale tra cui: Bobby Watson, Russel Malone, Patti Austin, Fabrizio Bosso, Rosario Giuliani, Maurizio Giammarco, Eddy Palermo, Humberto Amésquita, Camille Bertault, Luca Aquino, Giorgio Rosciglione, Enrico Pierannunzi, Dino Rubino, Yoni Zelnik, Olaf Polziehn, Bertil Strandberg, Stjepko Gut, Roberta Gambarini, Francesca Tandoi, Becki Biggins, Orazio Maugeri e molti altri ancora. Suona nell’Orchestra Jazz Siciliana che ha sede al Brass Group di Palermo ed è docente di Batteria e Percussioni Jazz presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Arturo Toscanini" di Ribera (AG) e docente di Batteria Jazz presso la Scuola Popolare di Musica The Brass Group di Palermo.

Contacts:
Federico Bonifazi Official Website: www.bonifazifederico.com
Official Facebook Page: https://www.facebook.com/pages/Federico-Bonifazi/

Ufficio Stampa Federico Bonifazi Top1 Communication
Referente Stefania Schintu Cell. +39 347 0082416
Mail: segreteria@top1communication.eu


Benvenuto su www.animajazz.eu/wordpress.
Il sito di AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della musica. Animajazz e Blues Fires sono ascoltabile anche via WEB in podcast da questo sito e collegandosi negli orari di programmazione a www.puntoradio.fm.

Nella puntata n° 867 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 21 Maggio alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – KARIN PLATO – CD “This Could Be The One” - “I've Just Seen A Face”; 1a foto a sinistra 2 – VINCE ABBRACCIANTE feat.Gabriele Mirabassi – CD “Terranima” - “La Borsini” (Dodicilune; 1a foto a destra 3 – STEVE SLAGLE – CD “Spirit Calls” - “Hey Papa!”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – PIERO FRASSI TRIO – CD “Mirall Circles” - “Halleluja I love her so”; 3a foto 1a fila sotto 5 – HUW WARREN TRIO – CD “Everything In Between” - “Lampedusa” (CAM); 2a foto 1a fila sotto 6 – DAVE RUDOLPH Quintet – CD “Resonance” - “Bounce”; 3a foto 2a fila sotto 7 – MO’ BETTER SWING – CD “Swinky” - “Ring Swing”; 1a foto 2a fila sotto 8 – JASON PALMER – CD “Rhyme and Reason” - “Blue Grotto”; 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
19
Mag
animajazz::animajazz
30 letture - Share

Nella puntata n° 236 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 17 Maggio alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- JOHN VERITY – CD “Where's The Love” - “BB King”; 1a foto a sinistra 2- HANDSOME JACK – CD “Everything's Gonna Be Alright” - “Bad Blood” 2018; 1a foto a destra 3- WORLD SPIRIT ORCHESTRA – CD “Black History” - “Halleluja Time” (Emme Records; 1a foto 1a fila sotto 4- DOYLE BRAMBALL II – CD “Shades” - “Hammer Ring” 2018; 3a foto 1a fila sotto 5- RICH O'REILLY – CD “Rich O'Reilly & The Revelators” - “Leaving Boston (Have You Ever Seen Peaches) 2019; 2a foto 1a fila sotto 6- THE SHAKIN' APES – CD “The Shakin' Apes” - “Another Way For Fun”; 3a foto 2a fila sotto 7- THE RHUM RUNNERS – CD “Kick the Gong!” - “Unsinkable Sam” (2017); 1a foto 2a fila sotto 8- AG WEINBERGER – CD “Reborn” - “Wang Dang Doodle” ; 2a foto 2a fila sotto 9- THE ROSEWOOD BROTHERS – CD “Soul Blossom” - “Me We” (2017); 1a foto 3a fila sotto 10-MANUEL TAVONI – CD “Back To The Essence” - “My Baby Doesn't Speak” (Blues Made In Italy) ; 2a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com . Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
17
Mag
animajazz::blues fires
63 letture - Share

Michele Francesconi presenta Seasons a Ravenna e Faenza Il tour di presentazione del nuovo progetto in trio del pianista - con Giulio Corini al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria - fa tappa in Romagna nel weekend. Saranno due le tappe in Romagna del tour di presentazione di Seasons, il nuovo progetto in trio del pianista Michele Francesconi, con Giulio Corini al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria. La particolarità di questo lavoro è nella scelta di Francesconi di commissionare la composizione di brani originali a tre tra i migliori pianisti e compositori italiani attivi in ambito jazz, vale a dire Marco Ponchiroli, Stefano Travaglini e Luca Dell’Anna) per eseguirli poi in concerto e portarli, nei prossimi mesi, su disco. Sabato 18 maggio, alle 19, il trio si esibirà al Centro Mousiké di Ravenna, al termine di una giornata tutta dedicata al jazz: alle 14, infatti, si terrà il seminario di Laura Avanzolini e, a seguire, la presentazione di “Pianoforte Complementare in stile Pop Jazz”, volume di Michele Francesconi. Domenica 19 maggio, alle 17, il trio suonerà a Faenza all'Auditorium Palazzo degli Studi, per l'Associazione Gli Amici dell'Arte: il concerto sarà presentato da Rosarita Berardi che ha scritto un saggio sulle stagioni, apposta per l'occasione. Il tour di presentazione di Seasons ha preso il via, mercoledì 15 maggio a Trieste, con un concerto alla Casa della Musica, ed è proseguito a Pordenone, giovedì 16 maggio. Venerdì 17 maggio, invece, c’è stato il primo “approdo” romagnolo con un house concert a Sant’Arcangelo di Romagna. Dopo i concerti a Ravenna e Faenza, la prossima data in programma vedrà il trio tra i protagonisti del festival Jazz Around You a Cavagnolo, sabato 29 giugno. Le stagioni sono la chiave per leggere gli stati d'animo e le sensazioni legate alla nostra vita. Un ciclo che si ripete in maniera ogni volta diversa, un modo per scomporre il tempo e trovare punti di riferimento. Il pianista Michele Francesconi presenta Seasons, un lavoro dedicato al ciclo delle stagioni. In questo suo nuovo progetto, Francesconi ha commissionato i componimenti musicali a Marco Ponchiroli, Stefano Travaglini e Luca Dell’Anna (senza dubbio, tra i migliori pianisti e compositori italiani attivi in ambito jazz) per poi arrangiarli per la formazione del piano trio: il risultato sono tre suite dal carattere radicalmente diverso tra loro, utili per affrontare le varie espressioni del jazz moderno e che si traducono, a livello formale, ognuna in un numero diverso di episodi. La prima in ordine di esecuzione, quella di Marco Ponchiroli propone nelle sue cinque parti una scrittura di ispirazione preromantica; nella seconda suite Stefano Travaglini, compositore con un percorso accademico alle spalle, fa uso di un linguaggio armonicamente avanzato per creare atmosfere che tendono a colori scuri. La terza suite, quella di Luca Dell'Anna, è formata invece da una decina di episodi caratterizzati da una natura spiccatamente ritmica e dalla presenza di ampi spazi improvvisativi. Ad affiancare sul palco Michele Francesconi ci saranno Giulio Corini, contrabbassista dotato di una forte personalità e intelligenza musicale, e Luca Colussi, batterista attento nel sottolineare ogni sfumatura dinamica e ritmica.
17
Mag
Fabio Ciminiera::notizie
7 letture - Share

Nella puntata n° 866 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 14 Maggio alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – JACQUES PELLARIN – CD “Back to Paris” - “Ballade à Ginza” (2019); 1a foto a sinistra 2 – ALDO JOSHUA Quartet – CD “From Rome to Cracow” - “Brusselman” (Alfamusic); 1a foto a destra 3 – FIVE PLAY – CD “Five Play Live At The Firehouse” - “T-bone Special”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – PEPPE SANTANGELO – CD “My Name Is” - “Dexter” (Alessio Brocca Edizioni Musicali); 3a foto 1a fila sotto 5 – EHUD ASHERIE Trio – CD “Wild Man Blues” - “Wild Man Blues”; 2a foto 1a fila sotto 6 – STANIC BOULEVARD – CD “Stanic Boulevard” - “Escape For The Soul” (Verve); 3a foto 2a fila sotto 7 – THE DOUG MACDONALD QUARTET – CD “Organisims” - “Sometime Ago”; 1a foto 2a fila sotto 8 – CESARE DELL'ANNA – CD “Tarantavirus Jazz Night” - “Velljone funebre” (11 – 8 Records -2019); 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
12
Mag
animajazz::animajazz
148 letture - Share

Nella puntata n° 235 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 10 Maggio alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- CAREY BELL – CD “Deep Down” - “Let Me Stir In Your Pot” (Alligator); 1a foto a sinistra 2- JOANNE SHAW TAYLOR – CD “Reckless Heart” - “Bad Love” (Silvertone-Sony - Rick Lusher); 1a foto a destra 3- ALBERT CASTIGLIA – CD “Masterpiece” - “I Tried To Tell Ya” (Gulf Coast Records - Rick Lusher); 1a foto 1a fila sotto 4- THE BB KING BLUES BAND – CD “The Soul Of The King” - “Irene Irene” (Ruf Records -Rick Lusher); 3a foto 1a fila sotto 5- DAN McKINNON – CD “The Cleaner” - “Walk That Aisle” 2018 (Jamal The Moroccan); 2a foto 1a fila sotto 6- CHANCE HAYDEN – CD “Get Somethin'” - “Kissing My Love” (2018); 3a foto 2a fila sotto 7- THE REVEREND SHAWN AMOS – CD “Kitchen Table Blues Vol 1” - “Hold On” (Blind Raccoon); 1a foto 2a fila sotto 8- ROGER HURRICANE WILSON – CD “Live Blues Protected by Smi” - “Long Distance Call”; 2a foto 2a fila sotto 9- THE SOUL OF JOHNBLACK – CD “The Good Girl Blues” - “The_Moon_Blues”; 1a foto 3a fila sotto 10-; 2a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
4
Mag
animajazz::blues fires
96 letture - Share

Nella puntata n° 865 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 7 Maggio alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – SCOTT ROBINSON – CD “Tenormore” - “Tenor Eleven”; 1a foto a sinistra 2 – URBANITY – CD “Urbanity” - “Funny Clouds”; 1a foto a destra 3 – CHICAGO SOUL JAZZ COLLECTIVE – CD “Soulophone” - “Soul Shoutin'”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – SIMONE BASILE – CD “Time” - “Monkey Square” (Emme records) - carlocammarella80@gmail.com; 3a foto 1a fila sotto 5 –EUGENIO MACCHIA – CD “Playng Chess Keyboard” - “Pinocchio” (Dodicilune); 2a foto 1a fila sotto 6 – EMANUELE RASTELLI – CD “Klezmer Emotions” - “Negev”; 3a foto 2a fila sotto 7 – STEFANIA TALLINI – CETTINA DONATO - CD “Piano 4Hands” - “Ditty Duo” (Alfamusic); 1a foto 2a fila sotto 8 - MICHELE RABBIA – INGAR ZACH – CD “[so-nò-ro]” - “Ca-Claque” (CAM); 2a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
4
Mag
animajazz::animajazz
146 letture - Share

Nella puntata n° 234 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 3 Maggio alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- CHRISTONE KINGFISH INGRAM – CD “Kingfish” - “Love Ain't My Favorite Word” (Alligator); 1a foto a sinistra 2- ANNIKA ANDERSSON – CD “Reborn” - “Rock'n Roll Hootchie Koo” 2019; 1a foto a destra 3- GLEN CLARK – CD “You Tell Me” - “When The Time Is Right”; 1a foto 1a fila sotto 4- LONG JOHN HUNTER – CD “Border Town Legend” - “Rooster And The Hen” (Alligator); 3a foto 1a fila sotto 5- SUNDAY WILDE – CD “Sunday Wilde & The 1 Eyed Jacks” - “It Hurts Me Too”(H; 2a foto 1a fila sotto 6- THE HOLMES BROTHERS – CD “State Of Grace” - “Smiling Face Hiding A Weeping Heart” (Alligator); 3a foto 2a fila sotto 7- KERRY KEARNEY – CD “Smokehouse Serenade” - “Creole Woman”; 1a foto 2a fila sotto 8- ROOSEVELT SYKES – CD “The Original Honeydripper” - “Cow Cow Blues” (Blind Pig Records); 2a foto 2a fila sotto 9- PINK FLOYD – CD “Smoking Blues” - “Just Another Twelve Bar” (2019); 1a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
2
Mag
animajazz::blues fires
89 letture - Share

Nella puntata n° 864 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 30 Aprile alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – MIKE FREEMAN ZonaVibe – CD “Venetian Blinds” - “Clutch The Hutch”; 1a foto a sinistra 2 – NICK SANDERS – CD “Playtime 2050” - “Playtime 2050”; 1a foto a destra 3 – MICHAEL DAVIDSON & DAN FORTIN – CD “Clock Radio” - “ H Moll (Zeitweisse)” ; 2.a foto 1a fila sotto 4 – PARIDE PIGNOTTI – CD “43esimo-parallelo” - “43° Parallelo” (Emme Records); 3a foto 1a fila sotto 5 – PIERO FRASSI Circles -CD “Skydiver” - “What A Little Moonlight Can Do”; 2a foto 1a fila sotto 6 – JACK KILBY and the Front Line – CD “Love Is A Song Anyone Can Sing” - “Pure Imagination”; 3a foto 2a fila sotto 7 – STEPHAN THELEN – CD “Fractal Guitar (feat. Markus Reuter)” - “Radiant Day” (Moonjune); 1a foto 2a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
28
Apr
animajazz::animajazz
63 letture - Share

Nella puntata n° 233 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda VENERDI 26 Aprile alle 20,30 su PUNTO RADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm , saranno protagonisti, nell'ordine, i seguenti artisti: 1- BERNARD ALLISON - CD “Let It Go” - “Night Train”; 1a foto a sinistra 2- GHALIA And MAMAS BOYS – CD “Let The Demonds Out” - “Have You Seen My Woman”; 1a foto a destra 3- LONNIE BROOKS – CD “Roadhouse Rules” - “Roll Of The Tumbling Dice”; 1a foto 1a fila sotto 4- TEN SECOND PISTOL – CD “You Have No Power Over Me” - “Get To Steppin”; 3a foto 1a fila sotto 5- MICHAEL HILL BLUES MOB – CD “Electric Story Land” - “Evil in the Air”; 2a foto 1a fila sotto 6- THE LEE BOYS – CD “Live On The East Coast” - “Turn on Your Love Light”; 3a foto 2a fila sotto 7- RUDI EKSTEIN – CD “Carolina Chimes” - “Rockalachia”; 1a foto 2a fila sotto 8- IRON MIKE NORTON – CD “Swamp Stomp” - “Mamie”; 2a foto 2a fila sotto 9- JULIAN TAYLOR BAND – CD “Avalanche” - “Learn To Love” (2019); 1a foto 3a fila sotto 10-; 2a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare VENERDI alle 20,30 in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e sarà possibile fare il download dal sito di “Animajazz”, area podcasts. Buon ascolto. "BLUES FIRES" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
26
Apr
animajazz::blues fires
48 letture - Share

Nella puntata n° 863 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda MARTEDI 23 Aprile alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu saranno protagonisti della serata, in ordine: 1 – JACOPO DELFINI – CD “Sleeping Beauty” - “Too many cats around” ; 1a foto a sinistra 2 – BONORA – CD “Enkidu” – “Bonhora” (Emma Records); 1a foto a destra 3 – LYN STANLEY – CD “London Calling “ - “Call Me Irresponsible”; 2.a foto 1a fila sotto 4 – LEONARDO RADICCHI ARCADIA TRIO – CD “Don't Call It Justice” - “Child Song” (Alfamusic); 3a foto 1a fila sotto 5 – FRANCESCO CALIGIURI QUINTET – CD “Renaissance” - “ Restless” (Dodicilune); 2a foto 1a fila sotto 6 – ROMEA – CD “Madrugada” - “Caloma”; 3a foto 2a fila sotto 7 – DANIEL HERSKEDAL – CD “Voyage” - “The Gulls Are Tossed Paper In The Wind” (Edition Records); 1a foto 2a fila sotto 8 – NICK GRINDER – CD “Farallon” - “Staged”; 2a foto 2a fila sotto 9- CLAUDIO MIOTTI – CD “Claxxx” - “Encore” (Auand); 1a foto 3a fila sotto Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare MARTEDI alle 20,30 in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
21
Apr
animajazz::animajazz
106 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, e “Blues Fires” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari:
ANIMAJAZZ”: il martedì dalle 20:30 alle 21:25;
BLUES FIRES” il venerdi dalle 20:30 alle 21:25;
Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      17/05/2019: blues fires 236
      14/05/2019: animajazz 866
      10/05/2019: blues fires 235
      07/05/2019: animajazz 865
      03/05/2019: blues fires 234
      30/04/2019: animajazz 864
      26/04/2019: blues fires 233
      23/04/2019: animajazz 863
      19/04/2019: blues fires 232
      16/04/2019: animajazz 862
      12/04/2019: blues fires 231
      09/04/2019: animajazz 861
      05/04/2019: blues fires 230
      02/04/2019: animajazz 860
      29/03/2019: blues fires 229
      26/03/2019: animajazz 859
      22/03/2019: blues fires 228
      20/09/2009: Speciale 1